F.F.

Borse della spesa riutilizzabili: pericolose e dannose, fonte di avvelenamenti alimentari ed Escherichia coli

Borse della spesa riutilizzabili: pericolose e dannose, fonte di avvelenamenti alimentari ed Escherichia coli

busta-per-la-spesa-riutilizzabileUsare le borse della spesa riutilizzabili è senza dubbio un bene per l’ambiente, ma potrebbe essere un pericolo per la nostra salute, secondo gli esperti.

Hugh Pennington, professore emerito di batteriologia alla University of Aberdeen, ritiene che queste borse della spesa non dovrebbero mai entrare a contatto con carne cruda o verdure perché i batteri presenti su questi alimenti possono facilmente trasferirsi su altri cibi, come la frutta, che viene consumata senza previa cottura.

Per cose come la carne cruda si dovrebbero utilizzare buste di plastica. Non dovrebbe essere trasportata in buste di cotone e simili, anche se ben avvolta, perché anche l’esterno della confezione contiene batteri,” sostiene il prof. Pennington. “La carne cruda dovrebbe sempre essere separata dal resto, soprattutto dagli alimenti che consumiamo crudi.”

Le dichiarazioni del prof. Pennington derivano dai dati della University of Pennsylvania che rivelano che da quando San Francisco ha bandito l’uso delle buste di plastica nel 2007, morte e ricoveri per avvelenamento alimentare sono addirittura raddoppiati.

Il prof. Jonathan Klick della University of Pennsylvania ha scoperto infatti che ben l’8% delle borse della spesa riutilizzabili contengono Escherichia coli e che il 97% delle persone non pulisce mai le buste.