Manuela Di Vietri

Alimentazione: proteine, sali minerali, vitamina B12, le alghe sono un “superfood”

Alimentazione: proteine, sali minerali, vitamina B12, le alghe sono un “superfood”

Di alghe ne esistono di microscopiche e di giganti (fino a decine di metri di altezza), di tanti colori e adatte agli ambienti più diversi. Molte però hanno una caratteristica in comune: promettono benefici per la salute

Confrontate con le piante terrestri, infatti, sono molto più ricche di proteine, carboidrati e soprattutto di sali minerali e oligoelementi, in particolare iodio, ferro e calcio. E poi le vitamine: oltre che delle più comuni, le alghe costituiscono una preziosa fonte di vitamina B12, pressoché assente nei vegetali di terraferma. Parola degli esperti protagonisti di ‘Algae 2017’, il 27 ottobre a Fieramilano City.

Le proprietà delle alghe – assicurano – ne fanno un prezioso alleato di chi fa molto sport, di chi ha un calo di energia o di chi, come i vegetariani, deve assumere le proteine da altre fonti rispetto alla carne; delle donne in gravidanza o nel periodo del ciclo mestruale, o ancora in menopausa. Un altro componente delle alghe è l’algina, di cui sono particolarmente ricche le alghe brune, che è in grado di eliminare dall’organismo i metalli pesanti e numerose altre sostanze tossiche. Virtù preziosa soprattutto per chi vive in zone inquinate o soffre di intolleranze.
Le alghe sono infine un vero e proprio cibo, utilizzato dalla cucina giapponese o asiatica che le prevede nelle ricette. Questi organismi marini possono essere usati anche in polvere o in spaghetti in aggiunta all’impasto della pasta, del pane, dei biscotti, a colazione insieme allo yogurt o ai frullati, con i condimenti e le salse.

AdnKronos