Valentina Ferrandello

Grano, patate e cotone: gli ingredienti per unghie laccate senza “effetti collaterali”

Grano, patate e cotone: gli ingredienti per unghie laccate senza “effetti collaterali”

Non sono gli ingredienti di una ricetta da fare in cucina, ma sono le basi dei nuovi smalti naturali: unghie impeccabili ed eco-friendly per dire no alle sostanze chimiche

nail-art-colorata_1Polpa di legno, grano, patate, mais e cotone o acqua e coloranti naturali al posto di formaldeide, toluene e ftalati. Per la donna che non vuole rinunciare ad avere unghie impeccabile ma non vuole sottostare ai prodotti chimici nasce lo smalto bio.

Uno smalto tutto naturale che permette alle unghie di rinforzarsi ed avere un effetto laccato senza gli effetti collaterali dei consueti prodotti chimici che contengono sostanza tossiche. Non tutte infatti sanno che gli amati ed insostituibili smalti, sono pieni di sostanze tossiche che filtrano nell’ unghia penetrando nel sangue. Molte pensano che l’unghia sia una parte morta dell’organismo e dunque incapace di assorbire. In realtà no è così. L’unghia è viva e dunque deve essere rispettata come qualunque altra parte del nostro organismo.

unghie-fragiliMolte case produttrici di cosmetici già da tempo stanno sperimentando dei particolari ricette per la realizzazione di smalti che non contengono nessuna sostanza fisica ma che diano comunque l’effetto sperato. Alcune di queste aziende a dir la verità già hanno messo in commercio il loro prodotto fra queste.

Tra questi la linea francese Kure Bazaar creata dalla modella Kartika Luyet con smalti la cui composizione è per l’ 85% naturale. In Italia sono acquistabili nei Bar a Parfums dell’Olfattorio.

Anche l’inglese Butter London propone smalti privi di formaldeide, toluene acquistabili online o in tutti gli store Sephora. Acquistabile solamente online invece gli smalti naturali della RGB Cosmetics, il marchio Usa di Gina Carney, dell’ azienda francese Couleur Caramel e  dell’americana Priti NYC. Ed ancora, smalti 100% biodegradabili, e senza profumazione realizzati con acqua, polimeri acrilici e coloranti naturali prodotti dalla britannica Scotch Naturals; ed ancora la Ginger& Liz, acquistabili solo online nel sito stesso dell’azienda;  ed infine anche l’azienda Zoya, che offre una gamma di circa 400 tonalità diverse. Tutti con prezzi abbordabilissimi, che vanno dai 10 alle 20 euro, con un’ampia scelta per tutte le tasche. Prezzi davvero convenienti se si pensa che alcune delle più note industrie cosmetiche hanno i medesimi prezzi per smalti a base chimica.

10f3a8b8-63de-48c7-8b5d-91f23b81a316La scelta dello smalto eco friendly è la scelta di una donna attenta sia alla propria salute ma anche all’ambiente. Gli ingredienti naturali dovrebbero essere sempre la prima scelta in fatto di cosmesi perché i loro effetti collaterali che al lungo andare si potrebbero vedere sul proprio corpo sono del tutto inesistenti. Smalti che tendono ad ingiallire le unghie, semipermanenti e gel che indeboliscono le unghie e comportano la sfaldamento della superficie.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters