Rita Caridi

Cambia sesso: la legge gli impone il divorzio anche se la moglie continua ad amarlo (FOTO)

/

on-postao-ona-ih-drzava-razvela-slika-1068564Si chiama Alessandra Bernaroli, e ha 41 anni, fino a poco tempo fa il suo vero nome era Alessandro ed era normalmente sposato in chiesa. Alessandra dopo diverse peripezie è riuscita a farsi cambiare il sesso sulla carta d’identità, per fare ciò si è fatta stilare uno stato di famiglia in cui lei e sua moglie risultavano separati pur abitando sotto lo stesso tetto. E’ lì che sono iniziati i problemi: la Cassazione ha deciso di inviare gli atti alla Consulta muovendo dubbi sulla norma che ha imposto lo scioglimento del matrimonio. Non ha ottenuto ciò che sperava però Alessandra che dichiara: “In Italia bisogna trovare qualcuno che decida, non lo fa la politica e anche la giustizia dimostra di non assumersi la responsabilità di farlo. Lo dico con una nota di stanchezza, mentre continuo a vedere preservato lo status quo, il conservatorismo primeggia. In tutti i gradi di giudizio passati sinora ho toccato con mano la volontà di preservare la macchina burocratica“, accusa Bernaroli, che bolla come “un abominio” l’annullamento di un matrimonio “che di fatto è un divorzio di Stato“. La sua relazione con la moglie non è finita, i due continuano a stare insieme: “Sto mangiando un piatto di spaghetti preparato da mia moglie – sorride al telefono – è un tesoro, dovrei farle una statua per la pazienza che ha avuto sinora“. Non hanno quindi intenzione di divorziare, “lotterò fino all’ultimo dei miei giorni“. “Non vorrei che ora – ironizza – abdicasse anche la Corte Costituzionale passando la ‘palla’ all’Onu. Chi deve decidere è pagato per questo, non si può far melina per evitare spaccature, altrimenti rischiamo di ritrovarci un Paese di zombie“. Nell’attesa di sapere come andrà a finire questa vicenda comunque Alessandra ci tiene a precisare che la fede nuziale rimarrà al suo posto, qualsiasi cosa accada.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters