Valentina Ferrandello

Guida al trench: come e quando indossarlo e tutte le varianti della Primavera 2015 [GALLERY]

  • Banana

    Banana

  • Gucci

    Gucci

  • Rinascimento

    Rinascimento

  • Jean Paul Gualtier

    Jean Paul Gualtier

  • Kristina Ti

    Kristina Ti

  • Peuterey

    Peuterey

  • Mango

    Mango

  • Rinascimento

    Rinascimento

  • Gucci

    Gucci

  • Benetton

    Benetton

  • Burberry

    Burberry

  • Carven

    Carven

  • Fay

    Fay

  • Henry Cotton

    Henry Cotton

  • Marella

    Marella

  • Patrizia Pepe

    Patrizia Pepe

/

Il trench è uno dei capi spalla immancabili nel guardaroba di ogni donna: adatto per l’outfit elegante ma anche per quello più casual, e c’è anche la versione più sportiva. Ecco tutti i consigli per scegliere quello più adatto e le proposte per la Primavera 2015

Patrizia Pepe

Patrizia Pepe

Con l’inizio della stagione Primavera Estate 2015,  è inevitabile rispolverare dal proprio guardaroba il mitico ed immortale trench, il capo spalla di mezza stagione che riesce a dare quel tocco di chic ed eleganza quotidiana ogni qualvolta si indossi. Comodo, pratico ed anche molto glam, capace di far sentire tutte le donne che lo indossano Audrey Hepburn e  trasportale nell’ambiente londinese dei primi del 900.

Ma, per le donne che ancora non ne possiedono uno, quale miglior occasione se non quella dell’inizio di questa Primavera, per scegliere il modello che soddisfa i propri gusti; perché un trench in armadio fa sempre comodo e risulta essere un’ottima soluzione per ogni occasione. Impossibile non averne almeno uno nel proprio guardaroba! In realtà, non a tutte le donne piace questo capo spalla. Alcune lo trovano un po’ sciatto, troppo glamour chic per i propri gusti e spesso, non sono convinte del modo in cui cade sul loro fisico. Il classico trench infatti, nella sua versione più classica, è lungo con la cintura a vita e spesso le donne  bassine ed un po’ formose non si sentono a proprio agio con un capo lungo che rischia di schiacciare ancora di più la loro altezza medio bassa e con quella cintura che stringe in vita e che diventa scomoda perché sottolinea di più il loro punto vita. Ma in realtà, molte non sanno che del trench esistono tantissime varianti diverse: da quelli più corti, a quelli svasati, a quelli che si indossano aperti e senza cintura. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Rinascimento

Rinascimento

Per questa stagione Primavera Estate 2015, nella Foto Gallery sono stati selezionati quelli più  belli dei grandi marchi di moda, a cui ogni donna potrà ispirarsi per capire quale faccia più al proprio caso.  E’ un must have intramontabile per sentirsi subito fashion.

Il modello ever green è quello nel colore beige e cammello,  doppiopetto e con maxi reverse:  il classico. Ma per questa stagione, una nuova tendenza sarà quella del trench in stile over size, ovvero indossarlo con un effetto “taglia più grande”, che cadrà dunque molto morbido sulle spalle e potrà rimanere aperto: un po’  “urban style”, che si adatta infatti ad un look più sportivo. Ma anche per le tendenze cromatiche questa stagione ci si può sbizzarrire: dal rosa pastello, al rosa antico, cipria e nude. Chi non sopporta la maxi lunghezza del capo, potrà scegliere fra quelli stile “cappottino” che arrivano appena sotto il sedere e si adeguano perfettamente ad uno stile più casual e quotidiano. E si può scegliere anche fra quelli che non presentano la forma classica in doppiopetto e con il maxi reverse che non a tutte piace.  I modelli dai colori classici sono sicuramente quelli passe par tout ovvero abbinabili con tutto, starà poi a chi lo indossa in base all’occasione rendere l’outfit più elegante o più casual ad esempio abbinandoci scarpe e borsa appropriati per la situazione, o qualche accessorio o capo in suede che andrà molto di tendenza proprio in questa stagione, ed ecco che il vostro trench si trasformerà in un alleato perfetto che vi farà apparire sempre adeguate e fashion. Per chi poi vuole osare, ci sono anche delle interessanti varianti in colori molto più forti come rosso, e particolari tessuti effetto denim (Gucci).

Jean Paul Gualtier

Jean Paul Gualtier

Ovviamente chi opta per questa scelta deve fare molta attenzione agli abbinamenti di scarpe ed accessori, dunque una scelta del genere è sconsigliata alle meno esperte in fatto di trench, meglio all’inizio, optare per i modelli dai colori classici e più facili da “gestire”.

Come indossarlo e quando? Il trench diciamo che appartiene alla mezza stagione. Andrà benissimo quindi indossarlo a partire da Aprile fino a fine Maggio (soprattutto per le città non costiere in cui ancora a Maggio le temperature non sono propriamente estive). Ma per indossare il trench non c’è un mese giusto o sbagliato. Può essere sempre l’occasione giusta per indossarlo dipende anche dall’occasione e soprattutto da cosa si indosserà sotto. Va bene indossarlo anche sopra maxi pull per esempio, ma anche sopra camicie e maglioncini in leggero cotone. Insomma, chi ama il trench e non può farne a meno può davvero sbizzarrirsi nel suo utilizzo. E’ un capo infatti che difficilmente rischia di rimanere chiuso nell’armadio per molto tempo. Alcuni stilisti inoltre propongono anche dei modelli che addirittura possono essere utilizzati  d’estate nelle versioni in seta ultra leggere, ad esempio da indossare in una serata super elegante, come soprabito giusto per fare “un’entrata glam” e poi toglierlo per restare comodamente in una mise più estiva e scollata.

Gucci

Gucci

Il trench è un capo che sicuramente non passa mai di moda; fin dal lontano 1901, anno in cui nacque ufficialmente quando il Ministero della Guerra inglese lo commissionò a Burberry come capo fra impermeabile d’ordinanza e cappotto militare ( il nome trench infatti significa proprio trincea) e fu disegnato con tutti i suoi elementi originali: spalline, doppiopetto, sottogola, cintura. Ma ogni anno gli stilisti più creativi lo ripropongono con rivisitazioni moderne, arricchendolo di elementi, nuove texture e modelli che lo rendono sempre di tendenza ed immortale, insomma un capo che non può mancare nell’armadio di ogni donna che vuole sentirsi elegante e casual-chic.

 Per completare al meglio il proprio outfit primaverile di questo 2015, potrebbe essere interessante anche la guida alle ultime tendenze viste in passerella per questa Primavera 2015, ed anche le particolari tendenze di fantasie e stampe etniche che si vedranno questa primavera estate, la nuova e particolare tendenza kimono.

Non tralasciando la guida agli accessori trend della Primavera estate 2015


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters