Caterina Marino

La giacca che si gonfia con l’aria, si indossa da -15°a +15°

La giacca che si gonfia con l’aria, si indossa da -15°a +15°

La ‘Travel air jacket’, può essere usata nelle più svariate condizioni meteorologiche, dedicata ai viaggiatori di professione

628x471A metà tra un capo d’abbigliamento e un oggetto di design, la ‘Travel air jacket’  si aggiudica il celebre premio dedicato al design ‘Compasso d’oro’, riassume in se i principi di versatili e adattabilità, è ultraleggero si può usare da temperature che vanno da -15° a +15° . Adatto ai pendolari o a chi ama viaggiare con in spalla lo zaino, a chi abita in zone in cui le escursioni termiche giornaliere sono considerevoli. La tecnologia del giaccone, presentato a Milano esiste nella versione maschile e femminile, e risponde al nome di ‘lining inflatable system’ .Prevede un interno gonfiabile, dotato di una valvola per immettere ed espellere aria. E’ realizzato con tessuto di jersey in nylon accoppiato con una membrana 506_z_travel-air-jacket-detail-inflatable_528x587che, pur avendo caratteristiche di impermeabilità, non consente la fuoriuscita dell’aria ed e’ ugualmente traspirante. L’intuizione che la start up marchigiana Uno61 ha avuto, è partita dall’ elementare considerazione che l’aria è il miglior isolante termico. Geniale!

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters