Laura Zavettieri

Abito blazer: 10 consigli su come indossarli

Abito blazer: 10 consigli su come indossarli

Versatile e chic: l’abito blazer, la tendenza moda che strizza l’occhio alle donne di tutte le età

Dopo una stagione dove le scollature a barca e i colori fluo hanno imperato un po’ su tutti i fronti del fashion femminile, la nuora terribile della Regina Elisabetta Meghan Markle ha scosso le acque mostrandosi ad inizio 2020 con un abito blazer strutturato disegnato dai designer canadesi Judith & Charles.

È stata una grande dichiarazione di stile quella della (ex?) Duchessa del Sussex, che è stata immediatamente copiata da altre celebrities di tutto il mondo.

Il Blazer Dress, dunque, è il nuovo capo iconico dell’anno 2020; le sue linee accattivanti e il suo taglio “oversize” lo rendono un capo di abbigliamento ideale sia per le fashion victims sia per le donne che vantano una sensuale linea curvy.

Abito Blazer : da Meghan Markle a Kim Kardashian

Meghan, durante la famosa uscita pubblica descritta nel precedente paragrafo, ha optato per un abito blazer nero a doppio petto, con gambe nude;  la moglie di Harry di Windsor era molto sexy e decisamente glamour ma, soprattutto, poco formale e alquanto lontana da quelle che sono le rigide etichette imposte dalla corte inglese.

L’effetto Meghan non ha tardato ad avere effetti deflagranti anche nel settore dello show business, dove l’abito blazer sembra essere diventato una vera e propria tendenza irrinunciabile in fatto di stile.

Il blazer, infatti, non è più solo la tradizionale giacca “da lavoro” specificatamente studiata per il pubblico maschile; grazie allo sdoganamento al femminile della Duchessa del Sussex, è diventata un punto fermo della moda di qualsiasi stilista.

La versatilità dell’abito blazer è davvero sorprendente; si va, infatti, dal maxi abito in stile maschile che arriva fino alle ginocchia, alla giacca più strutturata dal taglio decisamente più femminile ed aggressivo.

È innegabile inoltre quanto possa essere sensuale e avvolgente, anche su fisici formosi e dalle linee burrose come quelle di Kim Kardashian, elegantissima in abito blazer nero per un’uscita nei dintorni di Los Angeles.

Tante, dunque, le celebrità che hanno adottato questo tipo di look, da Karlie Kloss in Caroline Herrerra al Met Gala alla sempre affascinante Reese Witherspoon che stupisce tutti con un blazer dress nei toni del blu (ricordiamo che il classic blue è il colore del 2020) firmato Stella McCartney durante la serata degli Emmy.

Karlie Kloss ha dimostrato come l’abito Blazer può essere veramente un capo iconico per tutte le donne per la prossima stagione primaverile; il taglio scelto dalla celebrità, infatti, era molto semplice e valorizzato dalla presenza di un grande bottone bianco centrale.

Abito blazer : l’evoluzione di un classico

Sebbene ai suoi esordi nel mondo della moda nei primi anni ‘80, l’abito blazer apparisse come un maxi dress con voluminose spalle imbottite e bottoni sgargianti, nel 2020 questo capo di abbigliamento declinato al femminile ci appare decisamente più  elegante e sofisticato, con una vestibilità su misura.

La direttrice creativa di Alexander McQueen Sarah Burton ha descritto i suoi modelli di abito blazer come un’armatura morbida per le donne; uno di questi capi della maison inglese è stato indossato dalla meravigliosa e sempre elegantissima attrice Cate Blanchett durante il Festival di Cannes.

Alexander Wang offre una versione contemporanea del blazer anni ’80, decostruendo l’abito, accorciandolo e abbellendolo con le cerniere.

Attenzione : sebbene star della moda come Bella Hadid e Kylie Jenner possono indossare l’abito blazer a gambe nude senza doversi preoccupare dell’effetto “ho dimenticato i pantaloni a casa”, è importante che il blazer dress abbia una vestibilità ed un taglio che si adatti alle forme di ogni donna, per evitare un look eccessivo.

Sebbene sia possibile dare libero sfogo alla fantasia, è sempre consigliabile optare per un abito blazer nero o blu scuro, magari impreziosito da accessori scintillanti e di sicuro impatto.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters