Laura Zavettieri

Jeans Mom: una guida al jeans più cool del momento

Jeans Mom: una guida al jeans più cool del momento

Jeans Mom: il grande ritorno del capo più chic, versatile e comodo che ha conquistato tutte le donne

Questo capo iconico tipico degli anni ‘80, sebbene sia stato oggetto di critica nel corso degli anni che hanno visto protagonisti indiscussi della scena denim i jeans a vita bassa e quelli slim fit con tanto di risvolto finale, sono prepotentemente ritornati alla ribalta alla fine del 2019.

Gli anni ’80: come sono nati i Jeans Mom

I Jeans Mom, anche se in Italia sono sbarcati qualche anno più tardi, sono apparsi per la prima volta sul mercato negli anni ’80, prima che i jeans skinny diventassero un must per i designers e gli stilisti di tutto il mondo.

Al momento della loro uscita, i Jeans Mom ebbero uno straordinario successo soprattutto tra le donne over 50 in cerca di un capo di abbigliamento che potesse garantire un comfort assoluto.

I Jeans Mom erano sostanzialmente a vita alta con una zona cintura che arrivava sopra l’ombelico, facendo apparire il fondo schiena di una donna più lungo e più piatto di quanto in realtà fosse.

Senza il minimo accenno di fibra elastica nel denim, elemento ormai standard in tutti i jeans in circolazione, questi pantaloni non facevano nulla per modellare il corpo della donna e renderlo più sensuale e femminile.

Forse il lato peggiore di questa tipologia di jeans era la presenza di tessuto in eccesso nella zona della vita che, inevitabilmente, creava delle ridondanti pieghe all’altezza della cintura.

Il nome “Jeans Mom”, in realtà, è nato solo nel 2003, quando  la comica americana Tina Fey, durante una puntata del celeberrimo Saturday Night Live, “pubblicizzava” in uno sketch diventato famoso i “Jeans Mom”, una fasulla marca di pantaloni da donna pensati appositamente per le signore di una certa età. La Fey esordiva con lo slogan “ Per la festa della mamma, non regalarle una bottiglia di profumo. Regalale qualcosa che le dica  ‘Non sono più una donna … sono una mamma! ‘”.

Da lì in poi, il termine Jeans Mom è diventato parte della cultura pop è questo capo di abbigliamento non propriamente valorizzante, è stato nel corso del tempo ampiamente valorizzato.

2020 e Jeans Mom : la nuova tendenza

Topshop è stato il primo rivenditore di moda a reintrodurre Jeans Mom come un vero e proprio trend per le giovani generazioni.

Ma che aspetto ha oggi il Jeans Mom? Sebbene ogni modello presenti le sue particolarità, tutti i Jeans Mom condividono il fatto di avere la vita alta, il cavallo basso e tasche posteriori che hanno l’effetto di appiattire il fondo schiena di chi li indossa.

Tutto questo, è abbastanza evidente, crea un netto contrasto con l’onnipresente jeans skinny di qualche stagione fa. Poi, la recente cultura hipster, ha sdoganato il concetto di “bellezza e scomodità a tutti i costi” optando per una moda più informale e decisamente più comoda.

Se si ha qualche accenno di pancia, i jeans mom lo accentueranno ancora di più; il fascino di questi jeans sta proprio nell’essere semplici e molto easy da indossare, non certo nel valorizzare e snellire la figura.


Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters