Laura Zavettieri

Moda curvy: parola d’ordine valorizzarsi sempre

Moda curvy: parola d’ordine valorizzarsi sempre

La moda ha riscoperto il fascino e la bellezza delle donne formose o, come si usa dire oggi, “curvy”

Sono tanti, infatti, i brand di moda famosi che hanno creato delle linee di abbigliamento appositamente studiate per esaltare le forme delle donne dalle linee morbide e sensuali. Le donne curvy rientrano in genere nel tipo di silhouette a “clessidra”; questo significa che il loro fisico è caratterizzato da busti e fianchi ugualmente predominanti e da una vita particolarmente sottile.

Chi può sfoggiare una simile fisicità, deve optare per un abbigliamento che enfatizzi naturalmente lil punto vita mantenendo le curve superiori ed inferiori del corpo equamente bilanciate.

Suggerimenti di stile per le donne curvy : il Top

Una donna curvy che si ritrova a dover scegliere un top, deve prestare particolare attenzione alla vestibilità. E’ importante optare per dei top che enfatizzano la vita stretta e il busto sinuoso, ma è preferibile evitare quei modelli che aggiungono troppo volume alla parte superiore del corpo.

Una delle scelte più indicate, in questo caso, può essere un top ad “impero”, ovvero, con un punto vita rialzato sotto al seno. Anche i top corredati di cintura possono essere perfetti per le donne curvy che desiderano attirare l’attenzione sulla vita particolarmente stretta.

Suggerimenti di stile per le donne curvy : le giacche

La giacca giusta aiuterà la donna curvy ad enfatizzare ulteriormente le curve superiori senza sbilanciarle con quelle inferiori.

Per questo motivo, è opportuno orientarsi su giacche aderenti che si stringono in vita e si allargano sui fianchi; inoltre, per le donne particolarmente piccole di statura, è opportuno selezionare giacche che non eccedano nella lunghezza. In ogni caso, è sempre consigliabile optare per giacche monopetto, poiché le giacche doppio petto possono aggiungere ulteriore volume alla zona del seno. Evitare sempre giacche con troppe tasche o dettagli in eccesso per evitare un antiestico effetto “too much”.

Suggerimenti di stile per le donne curvy : i pantaloni

E’ importante cercare dei modelli pantalone che bilancino adeguatamente le curve della parte superiore del corpo con quelle della zona inferiore. Un’ottima scelta è rappresentata da pantaloni con cinturini larghi che enfatizzano ulteriormente la vita. Molto interessante anche l’abbinamento “jeans-stivali alti”, un outfit che esalta le curve e rende ancora più sinuosa la linea del corpo. Sono invece da evitare pantaloni con cinture, tasche o altri dettagli attorno ai fianchi o sul lato posteriore.

Suggerimenti di stile per le donne curvy : le gonne

Per quanto riguarda le gonne, è meglio optare per modelli avvolgenti che riescono ad enfatizzare le curve in maniera morbida ed elegante come, ad esempio, le gonne a vita alta. Molto indicate anche le gonne a trapezio, soprattutto per quelle donne curvy che superano un’altezza di 1.70cm e desiderano abbinare questo capo di abbigliamento con un top aderente in grado di aggiungere volume alle spalle e al busto. Meglio evitare invece le gonne caratterizzate da pieghe e decorazioni, in quanto non farebbero altro che “volumizzare” la zona inferiore a discapito di quella superiore.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters