Laura Zavettieri

Cappotto vestaglia

Cappotto vestaglia

Un capo femminile che sta bene a tutte le fisicità: tanti piccoli consigli di stile

Uno dei capi di abbigliamento intramontabili è sicuramente il cappotto nelle sue varie declinazioni. Reso iconico da attori ed attrici del calibro di Marlon Brando, Alain Delon e Audrey Hepburn, il cappotto rappresenta una firma inconfondibile di stile e di fascino senza tempo, grazie anche alla sua versatilità di utilizzo. Nel 2020, almeno stando a quanto proposto dalle ultime sfilate, il modello più in voga sarà senza dubbio il cappotto-vestaglia con tanto di cintura in vita per sottolineare la linea. Questo particolare stile di cappotto è sostanzialmente disponibile in due diverse declinazioni : quella con i bottoni e quella senza. Il must della stagione, sembra essere il secondo, soprattutto nelle sfumature del rosa, dell’azzurro e del giallo chiaro, in perfetto stile Kate Middleton.  Perfetto in ogni occasione anche l’intramontabile cappotto color kaki, un vero e proprio accessorio di stile ed eleganza ideale per donne di tutte le età. La caratteristica principale del cappotto vestaglia è quella di avere linee morbide e delicate, ma al tempo stesso, estremamente eleganti. Solitamente, questo tipo di cappotti ha una lunghezza di 120 cm, ma può essere disponibile anche in varianti più corte per venire incontro alle donne di minor statura.

Il cappotto vestaglia : come indossarlo

Trattandosi di un capo di abbigliamento molto versatile, il cappotto vestaglia può essere abbinato ai più svariati outfit ed essere sfoggiato in molteplici occasioni.

Il cappotto a vestaglia con un abbigliamento streetstyle

La versione del cappotto vestaglia in un sobrio e classico color cammello, può essere facilmente abbinata con un abbigliamento casual e informale per la vita di tutti i giorni come, ad esempio, un jeans slim fit in denim classico, un pantalone a sigaretta e un paio di sneakers. Per le più modaiole, è possibile osare con un tacco alto che regala una figura più slanciata ed un’andatura più sinuosa.

Il cappotto a vestaglia con un abbigliamento glam

Per quanto riguarda un abbigliamento più glamour, è bene sottolineare che, soprattutto per quanto riguarda i cappotti vestaglia particolarmente lunghi, sono indicati soprattutto abiti di media lunghezza che possono lasciar trasparire le gambe dal ginocchio in giù. Questo tipo di outfit è perfetto anche per l’ufficio e in tutte quelle occasioni in cui è necessario essere eleganti in maniera sobria e classica. Un abito midi e un cappotto vestaglia sono perfetti se abbinati ad una scarpa decolletè a tacco medio o ad uno stivaletto in velluto.

Il cappotto a vestaglia : qual è il colore di moda?

Sebbene il classico cappotto vestaglia color cammello vada per la maggiore, è innegabile che un capo di abbigliamento tanto versatile possa adattarsi alla perfezione anche a colorazioni più audaci come il Bordeaux e il Bianco ghiaccio. La cosa migliore da fare, è valorizzare il cappotto con una serie di accessori che possono enfatizzarne la linea e lo stile, come, ad esempio :

  • Guanti in ecopelle: questo accessorio dà un tocco sofisticato all’intero outfit.
  • Cappello: un cappello a tesa larga sarà in grado di farvi sentire glamour come la mitica Audrey Hepburn
  • Borsa: la legge della moda è chiara, ovvero, sul cappotto la borsa deve essere o molto piccola o molto grande.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters