Rita Caridi

Milano moda uomo

Milano moda uomo

cover-MFWDopo il rinnovo dei suoi vertici, la Camera della Moda italiana ha ufficializzato ieri sera il calendario del prossimo Milano Moda Uomo, tra grandi assenti e nuovi ingressi. Come da tradizione, ad aprire sarà Corneliani, mentre Versace e’ atteso la sera, come sempre nella sua sede di via Gesù. Il programma meneghino prevede 37 show in quattro giorni, dal 22 al 25 giugno, e propone ogni giorno almeno una delle teste di serie, con Bottega Veneta e Prada il secondo giorno, Gucci e Fendi il terzo e Giorgio Armani che continuerà a chiudere la settimana, mentre l’appuntamento con la linea di Emporio Armani è fissata per il giorno prima. A rinfrescare il calendario ci saranno Andrea Incontri, già presente nel calendario per la donna, il giovane Andrea Pompilio, che sarà ospitato da Giorgio Armani sulla passerella di via Bergognone, lo stilista cinese Jiwenbo e Philipp Plein, che per la prima volta entra nel calendario ufficiale con la sua sfilata-spettacolo, uno degli happening più chiacchierati della Fashion Week milanese. Novità anche per Ermenegildo Zegna, che quest’anno presenterà la collezione in un’unica sfilata, non più con il doppio defilé come in passato, e abbandonerà la location tradizionale di via Savona, quartier generale della maison, alla volta di piazza VI Febbraio. Grandi assenti Burberry Prorsum, Enrico Coveri e Moschino, che quest’anno ha preferito Shanghai alla capitale italiana della moda. Per quanto riguarda Dolce&Gabbana, non figurano nel calendario, dopo la richiesta di essere cancellati, nei giorni successivi alla polemica sollevata dal neo vice presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, nonchè patron di Prada, Patrizio Bertelli (”Chi non e’ associato, da settembre sarà fuori dal calendario ufficiale”). A completare il programma, 40 presentazioni, di cui 7 su appuntamento, e 12 eventi, a partire già dal 21 giugno con quello organizzato da Carlo Pignatelli.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters