Rita Caridi

Dolce&Gabbana chiudono per indignazione

Dolce&Gabbana chiudono per indignazione

598403_321114251357035_357328899_n

Oggi 19 Luglio 2013 Dolce&Gabbana decidono di chiudere la boutique di Milano dopo la lite con il Comune. Sulla vetrina dei cartelli con scritto “Chiuso per indignazione”, anche tradotti in inglese, e l’articolo di un giornale col titolo “Il comune chiude le porte a D&G”. L’ufficio stampa di Dolce & Gabbana conferma che nella giornata di oggi resteranno chiuse tutte le attività della griffe nella città di Milano, comprese l’edicola di via della Spiga 2, il Martini Bar, il barbiere e il Gold in via Risorgimento. L’ufficio stampa non chiarisce fino a quando le attività resteranno chiuse.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters