Caterina Lenti

Goodbye ansia: tutti i rimedi naturali per sconfiggerla e far tornare il buonumore!

Goodbye ansia: tutti i rimedi naturali per sconfiggerla e far tornare il buonumore!

ANSIAL’ansia, a volte definita utilizzando i termini angoscia e ansietà, è uno stato spiacevole di turbamento interiore ed è spesso accompagnata da un comportamento nervoso (es. camminare avanti e indietro, disturbi somatici e ruminazione), è un sentimento di paura, preoccupazione, disagio, che si ripercuote in una reazione di stanchezza eccessiva, con problemi di concentrazione e di tensione muscolare. L’ansia rappresenta il sintomo fondamentale della maggior parte delle neurosi, si riscontra nelle fasi acute delle psicosi, nelle depressioni malinconiche, può essere il sintomo di una malattia organica, delle cardiopatie, di un’insufficienza respiratoria, dell’asma, può riscontrarsi nelle malattie neurologiche localizzate al tronco dell’encefalo e nell’ipertiroidismo.  Anche l’abuso di alcuni farmaci può scatenare stati ansiosi, soprattutto nei soggetti predisposti ( es. anfetaminici, barbiturici, ormoni corticoidi o tiroidei).

ANSIA NERA Vediamo alcuni rimedi per combattere l’ansia: innanzitutto controllate l’alimentazione, facendo scorte di vitamina B, E , calcio e magnesio, che migliorano l’umore e l’equilibrio. Si a legumi, molluschi, pesce persico, gamberi ed aragoste, latte intero o yogurt naturale con cereali integrali, arance, pompelmi, mandarini, banane, noci, nocciole e datteri essiccati. Evitate il caffè, il thè, il cacao, gli alcolici e i troppi carboidrati. Inoltre è bene evitare gli stati di ipoglicemia, che provocano irritabilità, tensione e depressione, assumendo zuccheri sani ( frutta o prodotti senza aggiunta di zuccheri), evitando quelli raffinati, in modo da gestire il rilascio graduale di glucosio nel sangue, senza rischiare picchi insulinici con conseguente ipoglicemia. Per ridurre la tensione e rilassare la mente, ottimi gli oli essenziali di camomilla, lavanda, fiori d’arancio , chiodi di garofano, gelsomino, sandalo, salvia e issopo, oppure gli oli aromatici essenziali sparsi per la casa, dato che l’aromaterapia è un vero e proprio toccasana per il benessere fisico e psicologico.

ANSIA 3Anche l’efficacia della passiflora è stata comprovata da diversi studi clinici su piccola scala, spesso in associazione ad altre erbe, anche se in rari casi può presentare effetti collaterali come vertigini, stato di confusione mentale e sonnolenza. Un ottimo consiglio per chi soffre di ansia è quello di praticare tecniche come lo Yoga o il Tai Chi, che insegnano alla mente a distendersi e lavorano parecchio sulla respirazione e sulla corretta postura. Un altro rimedio interessante è la kawa kawa, una pianta che può ridurre di molto gli attacchi di panico e i sintomi di ansia generalizzati, oppure la tilia tomentosa e i noti fiori di Bach, tra i quali i più importanti sono il Rock Rose, l’Aspen, il Mimulus e il Red Chestnut. Alcuni superano gli attacchi d’ansia se riportati indietro nel tempo, tramite ricordi d’infanzia felici (es. l’odore dei dolci fatti in casa che adoravano da piccoli), in quanto l’olfatto è uno strumento che rilassa e diminuisce le paure. Infine è importante fare esercizio fisico per combattere i sintomi d’ansia, con effetti sia immediati che nel lungo periodo. Basta semplicemente camminare o salire e scendere le scale per sentirsi subito meglio ! Se avete del tempo libero, concedetevi una sauna o un bagno turco poiché le sensazioni di calore alternano i circuiti neurali dell’umore, dando un senso di benessere generale.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters