Giulia Galletta

Si lavano i capelli con il bicarbonato da 20 giorni e i capelli diventano più belli e luminosi

Si lavano i capelli con il bicarbonato da 20 giorni e  i capelli diventano più belli e luminosi

Metodo “no poo” per due blogger statunitensi e l’esperimento sembra riuscito

no-shamp-728x445Il Metodo “no poo”, che sta per “no shampoo”, è il metodo che permette di lavare i capelli senza l’utilizzo di shampoo commerciali. Si crede, infatti, che lavando i capelli senza questi  tipi di shampoo i capelli ne beneficeranno in quanto essi contengono molte sostanze chimiche tra cui siliconi e solfati che causano l’increspamento e la rottura dei capelli. Inoltre, gli shampoo commerciali rappresentano un danno per l’ambiente in quanto contribuiscono all’inquinamento atmosferico.

Servendosi di queste convinzioni due ragazze statunitensi, Margaret Badore e Katherine Martinko editrici del blog TreeHugger.com, hanno deciso di provare per venti giorni a lavarsi i capelli col bicarbonato di sodio. L’esperimento, non molto promettente a prima vista, ha però prodotto dei risultati inaspettati. Le due ragazze, infatti, affermano di avere i capelli più luminosi e belli.  “Il bicarbonato ha fatto un favoloso lavoro di pulizia dei miei capelli, erano splendenti, sgrassati – ha commentato Katherine – Quando usavo lo shampoo avevo una palla di capelli ricci molto più grande, ora sono molto più facilmente trattabili”, ha concluso. Katherine ha inoltre sperimentato il lavaggio dei capelli con l’aggiunta al bicarbonato dell’aceto di sidro di mele rimanendone altrettanto soddisfatta.

Per chi di voi volesse sperimentare questo metodo è molto semplice: per capelli lunghi basta versare due cucchiai di bicarbonato di sodio in un barattolo da 500 ml, mescolare il bicarbonato con l’acqua fino a scioglierlo completamente e versare il composto sui capelli bagnati strofinandoli leggermente. Nello stesso vasetto si possono aggiungere 2 cucchiai di aceto diluito con un po’ d’acqua. Dopo l’applicazione si consiglia di risciacquare quasi immediatamente; per i capelli corti cambiano solo le dosi, un cucchiaio di bicarbonato e uno d’aceto saranno sufficienti.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters