Caterina Marino

Escort scrive alla moglie di un suo cliente “devi essermi grata”

Escort scrive alla moglie di un suo cliente “devi essermi grata”

A New York una prostituta, scrive una lettere in cui dice che, è grazie a quelle della sua categoria se molti matrimoni stanno ancora in piedi

prostituteApril Adams, escort newyorkese, scrive una lettera su ‘The Vice’, alla potenziale moglie di un suo cliente, ponendole degli interrogativi, dicendole che, non ha motivo di provare della rabbia nei suoi confronti,  perché lei non vuole portarle via il marito, via in quanto svolge un servizio che viene soddisfatto attraverso del denaro, e poi il fatto stesso che lui vada a cercare una prostituta e non “un’altra” è per il bene della coppia, è la conferma che lui vuole rimanere con la moglie.

“Scusa la domanda: quando è stata l’ultima volta che avete fatto sesso tre volte in una settimana? E quando è stata l’ultima volta che te lo ha rimproverato? Non pensi che forse ti ha sollevato dal problema e ha chiesto aiuto a me? La cosa positiva è che lui vuole rimanere tuo marito..Pensa cosa accadrebbe se al mio posto ci fosse la baby-sitter, la vicina, la tua migliore amica. Potrei ancora continuare, ma cerca di afferrare il concetto. Io sono discreta, sono un’impiegata che lavora per avere dei soldi, in cambio, tuo marito non prova amore per me. Forse non vuoi semplicemente che lui venga a letto con me. E allora te lo richiedo: quando è stata l’ultima volta che avete fatto sesso tre volte in una settimana?

Non voglio dire che renderlo felice sia il tuo lavoro. Sto dicendo che forse tu non hai voglia di andarci a letto così spesso. Sei piena di cose da fare, o stressata e lui non si preoccupa più del tuo piacere come faceva prima.
Lo capisco, non si preoccupa nemmeno del mio, questo è certo. Questo è il punto. Io sono l’ingrediente segreto di un sacco di matrimoni sani, perché quando lui sta con me, entrambi fate la quantità di sesso che desiderate. A patto che lasci stare il suo telefono, potreste arrivare a festeggiare le Nozze d’oro. Di nulla.”


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters