Caterina Marino

Carrefour sfida i colossi della moda low cost, apre un reparto dedicato al fashion

Carrefour sfida i colossi della moda low cost, apre un reparto dedicato al fashion

Andare a fare la spesa non è mai stato così fashion

503f344dcb66a0830201243717Parte il progetto del gruppo Carrefour che mira ad integrare dei reparti dove diventa possibile acquistare abbigliamento, il primo test verrà fatto ad Assago, nei pressi di Milano, dove all’interno dell’ iperpermercato verrà allestito un settore dedicato al tessile, che si pone come modello da raggiungere e superare le catene di abbigliamento low cost, come H&M, Zara o Ovviesse, con il vantaggio di avere prezzi inferiori del 20-25% e un cambio assortimento costante. L’iniziativa verrà sperimentata per tre mesi, se le vendite avranno degli incrementi, allora anche negli altri punti  sarà possibile aprire reparti moda, con capi provenienti sia da brand italiani che esteri.  Grégoire Kaufman, direttore commerciale & marketing di Carrefour Italia dichiara all’agenzia AdnKronos ,“Da studi che abbiamo condotto negli ultimi mesi è emerso che una gestione simile ai cosiddetti specialisti di brand rendeva possibile conciliare la convenienza tipica dell’ipermercato con l’ambiente più modaiolo degli store internazionali. Il primo test pilota è stato condotto in Spagna, dove abbiamo già riscontrato risultati assai incoraggianti”. Non ci resta che aspettare.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters