Caterina Marino

Guida all’alimentazione, cosa mangiare prima e dopo l’allenamento

Guida all’alimentazione, cosa mangiare prima e dopo l’allenamento

 

Il risultato di qualsiasi performance sportiva, dipende molto dal tipo di alimentazione che si segue, cosa mangiare prima e dopo l’allenamento ce lo dicono gli esperti

Beautiful Sprinter looking forward with determinationQualsiasi tipo di allenamento facciamo, la cosa certa è che l’organismo ne deve trarre dei benefici, e il tipo di alimentazione che seguiamo, a prescindere dal risultato a cui aspiriamo, ci deve consentire di mantenere il valore glicemico costante per garantire il corretto funzionamento delle attività cerebrali, non dobbiamo mai arrivare a impoverire l’organismo di sali minerali e in più il cibo ci deve aiutare a rendere il nostro allenamento maggiormente performante, ci deve aiutare ad avere una maggiore resistenza. Premesso che ogni organismo ha un metabolismo particolare, nella generalità dei casi possiamo dire che, un’ora e mezza prima di andare in palestra dovvremmo mangiare carboidrati e proteine, possiamo pensare di mangiare un panino con prosciutto o bresaola, delle fette biscottate con della marmellata, va bene anche lo yogurt e la frutta, purchè non affrontiamo un allenamento a stomaco vuoto, questo potrebbe provocare catabolismo muscolare e svenimenti. E’ importante  bere, sia prima che  mentre ci sia allena, a piccoli sorsi ogni 15 minuti circa. Dopo l’allenamento è consigliabile mangiare dai 30 ai 60 minuti dopo, ingerendo carboidrati semplici, magari dei cerali integrali associati a proteine ed amminoacidi, tali da favorire l’infiltrazione di proteine e glucidi nei tessuti.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters