Rita Caridi

Istat: l’Italia tra le nazioni più salutiste

Istat: l’Italia tra le nazioni più salutiste

Anche se non si direbbe, secondo l’Istat, l’italiano è il più salutista dell’Ue: fuma meno, mangia meglio e pratica tanto sport

stile-vita-sano-testSecondo il rapporto “Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo” pubblicato dall’Istat, in cui si fa un confronto tra la Penisola e le altre nazioni dell’Ue, l’Italia è una delle nazioni più salutiste. Solo il 10,3% della popolazione adulta è obesa e, inoltre, fumatori e consumatori di alcool sono in calo rispetto agli anni precedenti. Da qualche anno poi, la propensione alla pratica sportiva è in netto aumento tra gli italiani.
L’Italia si conferma una ‘culla’ di longevità. Secondo il rapporto, nel 2013 la vita media delle donne è di 84,6 anni, quella degli uomini di 79,8 anni, tra le più lunghe dell’Unione europea. Al 1 gennaio 2014 nel nostro Paese sono stati registrati 154,1 anziani ogni 100 giovani. La Liguria si conferma la regione più vecchia, mentre la Campania è la più giovane. In Europa solo la Germania presenta un indice di vecchiaia maggiore (158,4 anziani ogni 100 giovani).


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters