Caterina Marino

Barbara Lisanti dà speranza al Sud, dal call center al mondo della moda [GALLERY]

/

Arte Lisanti, è l’arte da indossare, capsule di accessori rappresentanti opere d’arte

45c7bac2c9ecdc8ff32f74f42f97d021 Viviamo in un Paese dove spesso il talento non riesce ad emergere, la corsa al posto di lavoro, la paura di non possedere un reddito minimo per tirare a campare, sopprime i sogni e le speranze dei giovani che si accontentano di avere uno stipendio seppure esiguo, lavorando in un call center, piuttosto che fare la professione per la quale si è tanto studiato e lottato. La storia di Barbara è la fotocopia della vita di molti giovani italiani, sopratutto nel Sud Italia, dove le attività industriali ed artigianali faticano a formarsi. La 37enne è una pittrice e restauratrice ligure, trapiantata in Puglia, lavorava in un call center da anni, ma per sua fortuna un paio d’anni fa, è stata licenziata. Con le spalle al muro la designer è stata costretta a reinventarsi e lo ha fatto nel migliore dei modi, portandosi avanti con onestà culturale e talento e dando vita al marchio Arte Lisanti. Questo marchio nasce per passione, e dà vita ad una capsule di accessori raffiguranti delle vere e proprie opere d’arte, da Dalì a Picasso, Klimt, Verneer e Botticelli. La rivisitazione delle opere d’arte, che sono fatte con colori moderni ed assolutamente di gran voga, vengono subito apprezzati e il successo è inaspettato. La designer in un’intervista rilasciata a FQ Magazine dichiara :” Stiamo ricevendo un consenso inaspettato tanto che dobbiamo per forza riorganizzarci”, Barbara per prima non ci tiene ad incrementare le vendite perchè vuole garantire per tutti i prodotti fatti a mano “il dipinto a mano da indossare”, la stessa cura e qualità: “Vogliamo proporre linee con prodotti di base curati”. I pellami, i legni ed i colori metallizzati, arricchiti con oro e argento, provengono tutti dall’Italia, i prezzi delle creazioni“Arte Lisanti” (“per favore non chiamateli prodotti o articoli…”) che includono anche scarpe, sono moderati. Insomma un concept che rispetta tutte le regole del Made in Italy. La nuova collezione, oltre alle famose opere d’arte, dà spazio anche alla vena artistica dei singoli artigiani. Il messaggio è chiaro,il talento e l’impegno, anche se vivono in un  contesto arido possono fare germogliare delle oasi. Giovani, partite alla conquista della vostra vita e dei vostri sogni.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters