Rita Caridi

Expo Milano: la clamorosa gaffe del cartellone pubblicitario [GALLERY]

/

L’inglese, nel 2015, è una lingua, che almeno a livello elementare, tutti dovrebbero conoscere, ma non sempre è così e l’Italia spesso ne paga le conseguenze

but-your-ticket-fieramilanoL’inglese dovrebbe essere una delle lingue più conosciute, almeno a livello elementare, in tutto il mondo, ma in Italia non è così. Sono sempre di più le persone che in Italia non conoscono la lingua inglese, e non lo nascondiamo, anzi! Con l’avvicinarsi dell’Expo Milano, non abbiamo perso l’occasione per farci prendere in giro da tutto il mondo per la nostra “ignoranza”: su un cartello che dovrebbe indicare dove acquistare i biglietti per l’Esposizione universale è stato scritto “but your ticket at FieraMilano” usando il la parola but al posto del verbo BUY. Un errore che è subito finito sul web scatenando l’ironia su Twitter, Facebook e tutti i social. Il cartellone è stato corretto con un’applicazione adesiva che sostituisce la T di “but” con una Y.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters