Caterina Marino

Finocchi e asparagi eliminano il grasso in eccesso, ecco la dieta di un solo giorno

Finocchi e asparagi eliminano il grasso in eccesso, ecco la dieta di un solo giorno

Finocchi e asparagi sono un ottimo alimento per prepararsi alla prova costume eliminando il grasso in eccesso, i risultati sono  visibili in un solo giorno

come-fare-per-avere-un-ventre-piatto_b4290096b4f8536a4f391efed5809cd0Si dice che in natura nulla è lasciato al caso, sarà per questo che, nel naturale ciclo delle stagioni, la primavera offra degli ortaggi che aiutano a dimagrire e drenare per aiutare le donne a superare la prova costume!? Sta di fatto che asparagi e finocchi, sono degli ottimi alimenti per prepararsi all’estate. Gli asparagi concorrono, oltre che alla depurazione a fare scomparire l’odiosa pancetta, hanno proprietà antiossidanti e disintossicanti. Il finocchio, è l’ortaggio dalle mille proprietà diuretiche e digestive, non contiene grassi e smorza la fame con le sue 9 Kcal , ricco di sali minerali. Le diete che ti proponiamo sono ottime per avere risultati visibili in tempi ridotti.

La dieta degli asparagi 

Sembra fatta apposta per quelli che iniziano a fare la dieta tutti i lunedì, infatti è da fare un solo giorno a settimana

news-vellutata_asparagi

 Colazione: 15 minuti prima di fare colazione (a digiuno), assumere 40 gocce di glicerico di noce, da comprare in erboristeria. Poi 1 mela; 1 kiwi (per la vitamina C e le fibre); uno yogurt con lattobacilli vivi; 2 fette biscottate con 2 cucchiaini di miele. A metà mattina: bevete un bicchiere di succo di mela senza zucchero e aggiungete 2 cucchiaini di sciroppo d’acero. Per il pranzo preparate una vellutata con 100g di asparagi una patata lessa, poi frullate e diluite con brodo vegetale e incorporate dell’erba cipollina tritata. Accompagnate con un’insalata di di germogli e songino con rondelle di asparagi lessati e 3 gherigli di noce tritati, da condire con un filo d’olio e succo di limone, con 50 g di ricotta. Come digestivo preparate  poi una tisana con un cucchiaino di semi di anice, uno semi di finocchi e uno di radice di bardana. Non dimenticate la merenda: Ancora tisana di gambi di ciliegia. Per cena: Preparate un’insalata con 150g di asparagi tagliati a rondelle e condite con succo d’arancia aceto di mele e bucce di cedro, 150g di sogliola al cartoccio e 2 fette di polenta alla griglia. Per digerire ancora tisana preparata con 1 cucchiaino di menta e uno di tè di Java. Il risultato è immediato.

La dieta del finocchio

E’ consigliata a chi ha una forza di volontà un pò più forte e prevede per la colazione una tazza di caffè d’orzo e un bicchiere di latte parzialmente scremato (200 ml) con 30 gr di cereali. Per quanto riguarda invece gli spuntini, di  metà mattinata e di metà pomeriggio, a scelta, mangiate, uno yogurt magro alla frutta o un centrifugato di finocchio o una tisana drenante.

insalata-di-funghi-e-finocchi

Lunedì, pranzo: 150 gr di gnocchi di patate conditi con pomodoro fresco e basilico, 60 gr di bresaola e rucola a volontà, un finocchio in insalata.Per cena: 1 hamburger da 120g  con olio, limone, prezzemolo, sale e pepe e un passato di finocchi e 100 gr patate lesse , macedonia di fragole, kiwi e ananas naturale.

Martedì, pranzo: 50 gr di spaghetti con 100gr di vongole sgusciate , finocchi al vapore, 200 gr di altre verdure a piacere.
Cena: 35 gr di riso allo zafferano e insalata di polpo condito con olio, limone, prezzemolo, sale e peperoncino e una pera.

Mercoledì, pranzo: 50 gr di pasta ai finocchi e 30 gr di taleggio, 100 gr di pollo in umido e un kiwi. Cena: minestrone di verdure senza legumi, 120 gr alla pizzaiola e insalata di finocchi.

Giovedì, pranzo: 50 gr di pasta al pomodoro fresco e basilico, funghi porcini tagliati sottili con i finocchi e scagliette di 45 gr di grana, un’arancia. Cena: passato di verdure carote e patate (100 gr), frittata al forno con 1 uovo e finocchi, insalata di pomodori.

Venerdì, pranzo: 50 gr di riso con zucchine e menta, insalata di finocchi e asparagi lessi, una coppa di frutti rossi al naturale. Cena: passato di verdure finocchi e 30gr di  piselli , spigola al cartoccio con cipolla e pomodorini, insalata di verdura mista.

Sabato, pranzo: crema di cavolfiore e 100gr di patate, petto di pollo alla piastra, insalata di verdura mista con finocchi tagliati sottili. Cena: 50 gr di pasta al radicchio, finocchi saltati con 7gr di margarina, una coppa di fragoline di bosco al succo d’arancia naturale, insalata di verdura mista.

Domenica, pranzo: lasagne condite con tritato di manzo, finocchi sottili, pomodorini e una 1  sottiletta, biete lesse, un fruttoa piacere. Cena: consommé di asparagi, finocchi gratinati al forno con pangrattato e 20gr di  grana,  150 gr di ricotta al forno.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters