Valentina Ferrandello

Hearing hands: il commovente video di un ragazzo sordomuto che riesce ad essere “capito” da tutti [VIDEO]

Hearing hands: il commovente video di un ragazzo sordomuto che riesce ad essere “capito” da tutti [VIDEO]

Quando uno spot riesce a toccare l’anima: la Samsung Turchia ha realizzato questo video dove un ragazzo sordomuto, protagonista inconsapevole, gira per la città e tutti parlano il linguaggio dei segni, riuscendo a sentirsi libero da ogni barriera anche se solo per un giorno

IImmaginen Turchia la Samsung è riuscita davvero ad entrare nel cuore di tutti: ha realizzato il sogno di un ragazzo sordomuto che, inconsapevolmente, è stato protagonista dello spot in cui, per un giorno, tutte le persone parlavano il suo linguaggio dei segni riuscendo ad interagire con lui facilmente. Muharrem, questo il nome del protagonista del video, rimane di stucco per tutta la durata della passeggiata, meravigliato che tutte le persone intorno a lui, per le strade della città, gli parlassero con il linguaggio dei segni e per una volta non si è sentito fuori dal mondo, chiuso nella bolla di sapone a cui la sua sordità lo ha rilegato. Lo spot Hearing Hands è stato realizzato per promuovere un nuovo servizio offerto dalla Samsung per le persone non udenti.

Il giovane esce, come d’abitudine, con la sorella. Ad un certo punto, fra le strade cittadine si accorge che le persone sconosciute si rivolgono a lui con il linguaggio dei segni per cui lui può capire tutto ciò che gli succede intorno, come se sentisse davvero ed il mondo fosse a misura per lui. Il ragazzo rimane piacevolmente sorpreso da tutto ciò nonostante non riesca a capire perchè proprio quella mattina tutti riescono ad esprimersi con il suo linguaggio da sordomuto e si sente partecipe della società attiva finalmente, anche se solo per un giorno. Lo spot è stato realizzato solo dopo mesi e mesi di studio e preparazione dell’azienda, che ha dovuto preparare e formare tutti i partecipanti e le comparse nello spot. Le immagini sono davvero commoventi, soprattutto il finale, quando si accorge che la Samsung gli ha regalato questa giornata senza barriere e che con il servizio hearing hands aiuterà tutti coloro che soffrono di questo handicap proprio come lui.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters