Valentina Ferrandello

Make up per occhi castani: le sfumature più glam che esaltano lo sguardo

/

Consigli pratici per realizzare delle sfumature di colori che esalteranno gli occhi castani, regalando allo sguardo una profondità ed un’intensità unica

make-up-starIl marrone è spesso considerato un colore di occhi abbastanza normale e comune. Ma ciò non significa che non possa colpire gli sguardi altrui altrettanto bene di come colpiscono ed ammaliano gli occhi chiari. Il castano infatti ha infinite sfumature, dagli occhi che tendono al mogano a quelli che tendono ad un castano moto chiaro con riflessi quasi dorati o versi. Proprio per la particolare mutabilità  che possono assumere gli occhi castani è opportuno saperli valorizzare al meglio scegliendo i colori più adatti che possano accentuare e sottolineare la bellezza di questo occhio, e soprattutto realizzare sapientemente le sfumature che lo esaltano. Non tutti i tipi di make up infatti si adattano agli occhi castani, ecco perché il primo passo da compiere è quello di capire il grado di intensità della propria tonalità per intensificarla con le nuances e tecniche giuste per un make up perfetto. I colori must per l’occhio castano che non devono mai mancare nell’abituale palette sono la gamma di nuances cromatiche calde ed i colori della terra: marrone, oro, bronzo, arancio, ambra, e verde scuro.

Anne-Hathaway-trucco-occhi-grandi-L7C6E’ opportuno però che l’ombretto scelto sia sempre di una tonalità più scura rispetto alla declinazione del proprio castano. Inoltre, vanno bene anche i colori del viola e rosa ma solo se sapientemente sfumati con tonalità più scure della stessa gamma cromatica. Va benissimo anche il colore dell’anno per eccellenza ovvero il color marsala. Una nuance davvero particolare che abbraccia un insieme di colori  mixando il ruggine con il bordeaux, con punte di rosso e riflessi oro. Ma non è sufficiente applicare l’ombretto in modo omogeneo per avere l’effetto sperato di rendere l’occhio castano più intenso. Ognuno dei colori sopra elencati devono essere miscelati fra di loro e sfumati, accostando tonalità più scure con quelle più chiare. Infatti, solo un’abile e delicata sfumatura tenderà a sottolineare l’occhio facendolo risaltare lo sguardo ed il colore dell’iride. Una tecnica molto consigliata per gli occhi castani è lo smoky eyes. Molte pensano che questa tecnica sia solo declinabile sul nero. In realtà uno smooky eyes ammaliante si realizza anche con gli ombretti marroni.

mila-kunis-makeup-02Applicare ad esempio nella parte interna un marrone più chiaro magari con riflessi bronzo o oro e poi rinforzare la tonalità nella parte più esterna della palpebra mobile e fissa.  Un altro segreto per esaltare l’occhio castano è quello dell’elemento nero che non dovrebbe mai mancare. Infatti, qualunque ombretto si usi fra i colori consigliati sopra, il tratto nero deve essere sempre presente: che sia la matita nera interna all’occhio o esterna o un intenso eye liner, renderà lo sguardo molto più profondo ed intenso. Una moda peraltro di tendenza è quella di applicare l’eye liner con tratto deciso e generoso in perfetto stile anni 60’. Qualora si opti però per una generosità di eye liner e matita, occhio a mantenere una sfumatura di colori più delicata e tranquilla, altrimenti lo sguardo più che intensificarsi tenderà ad essere aggressivo e duro. Quindi meglio in questo caso giocare su marroni molto chiari, come il nocciola o ciliegio, ed anche ambra ed oro,  e rinunciare al marrone mogano o peggio ancora nero. Ovviamente, qualunque colore si scelga e qualunque sfumatura i voglia realizzare non dimenticarsi mai del tocco finale del mascara: senza di esso infatti sarà impossibile raggiungere l’effetto sperato di profondità ed intensità dello sguardo senza che le propria ciglia siano opportunatamente e generosamente arricchite con una pettinata di un buon mascara.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters