Rita Caridi

Milano Fashion Week 2015: la sfilata di Cividini [GALLERY]

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

  • LaPresse/Diego Chiarlo

    LaPresse/Diego Chiarlo

/

LaPresse/Diego Chiarlo

LaPresse/Diego Chiarlo

Il dettaglio in maglia è l’elemento con cui Cividini, virtuoso della maglieria, ha deciso di caratterizzare la collezione autunno inverno 2015-2016. Particolari, in svariati filati e punti, ricorrono in molti capi permettendo alla maison di dare una dimostrazione di eclettismo costruttivo e di perizia esecutiva. Sul gilet lungo viene trapuntato uno strato di tricot in supergeelong; sul cappottino diritto e corto viene agugliata una pelliccia ecologica in alpaca; lo spencer è assemblato con maniche, lista e revers di maglia in punto milano; il cappotto over size termina con le maniche in tricot; il piumino accentua l’effetto cocooning aggiungendo inserti di tricot sulle maniche ed un grande collo in doppia maglia inglese.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters