Caterina Marino

Parigi Fashion Week, Vivienne Westwood porta in scena la provocazione [GALLERY]

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

  • La Presse/ REUTERS

    La Presse/ REUTERS

/

Personaggi che incarnano la provocazione, dagli sposi unisex ai cilindri da cappellaio matto

 

La Presse/ REUTERS

La Presse/ REUTERS

Sfilano le provocazioni di Vivienne Westwood a Parigi. Con la sua collezione ‘Gold Label’ per il prossimo inverno, Westwood mette in scena un matrimonio unisex. Non uomini con le gonne e donne in pantaloni: troppo banale. In questo caso l’eleganza è spinta all’eccesso e i codici ribaltati. Lei è in abito da sposa cortissimo e velata, lui con i pantaloni gessati sotto il bustier tutto steccato e uno scheletro di abito da corte settecentesco. Il tutto condito da trucco iperglitterato e cappelli a cilindro altissimi.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters