Rita Caridi

Single e adozione: la legge dice ancora di no, perchè siamo ancora così indietro?

Single e adozione: la legge dice ancora di no, perchè siamo ancora così indietro?

Le procedure per riuscire ad avere un figlio in adozione sono spesso lunghe e molto elaborate, e non si fa nulla per migliorarle. Invece di avanzare si regredisce

Happy father and son on a beach vacation, boy making sand castleTanti sono i “passaggi” da superare prima di riuscire ad adottare un bambino. E, per aggiungere ulteriori difficoltà e impedimenti, la legge ha deciso che i single non possono godere degli stessi “privilegi” delle coppie di fatto. La legge, approvata all’unanimità dall’Aula del Senato (197 si) dà la possibilità alle famiglie affidatarie, in una situazione di prolungato affidamento, di presentare la domanda di adozione qualora il minore non possa più rientrare nella sua famiglia di origine. Ma l’emendamento del Pd (firmato dalla senatrice Francesca Puglisi) che avrebbe permesso l’adozione anche ai single e alle coppie non sposate è stato ritirato all’ultimo momento per tranquillizzare le varie anime della maggioranza che su questo hanno puntato i piedi: in particolare Ncd e Udc e alcuni senatori Dem. Una legge che prevede l’adozione di bambini da parte dei single esiste, ma è limitata mamma-e-baby-al-mareai casi disperati: bimbi orfani di entrambi i genitori, disabili, o che nessuno vuole più adottare. Ma nel 2015, perchè siamo ancora così ottusi? Perchè una persona, uomo o donna che sia, desiderosa di diventare genitore e di dedicare tutto il suo amore ad un bambino poco fortunato deve essere ostacolato dalla legge? La famiglia è importante, avere accanto a sè durante la crescita una figura materna e una paterna anche, ma sono numerosissimi i casi in cui una donna o un uomo crescono, in maniera esemplare, un figlio da soli, senza un partner accanto. Sono tanti i padri che scappano alle prime difficoltà, tante le madri che non sentendosi ancora pronte lasciano i figli al padre senza farsi mai più vedere, e sono tantissimi i casi in cui a causa di malattie gravi o incidenti il padre o la madre del bambino muoiono, costringendo l’altro genitore a rimboccarsi le maniche e fare tutto da solo. Casi in cui i bambini crescono bene, circondati da amore e tanto affetto. Apriamo la mente, e anche i cuore…


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters