Valentina Ferrandello

Uomini, più sexy con la barba: ma è un pericolo sia per lei che per lui, ecco perché

/

Una recente ricerca ha dimostrato come la barba incolta e lunga sia un covo di batteri, se ne possono annidare circa 20 mila. E’ un rischio per la salute di lui e di lei? Gli studiosi si dividono

c700x420La barba è una caratteristica maschile che non passa certo inosservata, può essere considerata un pò come il make up per gli uomini: arricchisce ed imbellisce il loro viso. Sono davvero molti gli uomini che apprezzano questa dote naturale, tanto da farla crescere quotidianamente e curarla con attenzione minuziosa e guai ad accorciarla. In effetti, l’uomo con la barba incolta ispira un fascino molto particolare: un alone di mistero e selvaggio che sicuramente attira gli sguardi del gentil sesso, che anche se non si adatta proprio per tutti i tipi di volto, per la maggior parte degli uomini è così.

In realtà però, tenere la barba lunga diventa un’arma pericolosa non solo per l’uomo stesso ma anche per la partner. E’ infatti un covo di batteri sempre presente e costantemente a contatto con il viso e con le cavità quali narici e bocca con l’ alto rischio che i batteri depositati fra i peli della barba finiscano all’interno dell’organismo. Stesso pericolo anche per lei: se il partner ha una barba importante anche la donna è maggiormente esposta ai batteri e dunque a possibili irritazioni ed infezioni. E’ stata condotta una ricerca nel dipartimento di biologia dell’Aston University della Gran Bretagna e poi pubblicata sulla rivista Anaestesia, in cui è stato  dimostrato come nella barba incolta possano annidarsi fino a 20 mila batteri.

Bruno-CabrerizoPosto che gli esperimenti condotti dal team di ricercatori hanno chiaramente evidenziato come nel viso degli  uomini con la barba lunga sono presenti un maggior numero di batteri rispetto ai visi sbarbati, ci si pone una domanda: il rischio d’ infezioni è alto sia per lui che per lei? Non c’è una risposta certa, gli studiosi ad oggi sostengono tesi diverse. Alcuni sostengono che il pelo della barba crescendo tende ad ammorbidirsi ed arricciarsi, dunque rappresenta una casa perfetta per ogni tipo di batterio, anche quelli più aggressivi come lo stafilococco che potrebbe annidarsi durante i periodi dell’influenza e sopravvivere fra i peli. Dunque l’igiene non può di certo essere delle migliori per coloro che hanno una barba più che incolta ma davvero lunga oltremodo.  Ma c’è anche un’ altra parte, come il professore Hugh Pennington dell’università di Aberdeen che invece sostiene che i batteri annidati nella barba sono la stessa tipologia di batteri che si depositano sulla pelle del viso di chiunque, donne comprese. E quindi non sono particolarmente più pericolosi di quelli che tutti potrebbero avere inconsapevolmente sul loro viso.

Onde evitare qualche rischio, è comunque consigliata un’igiene quotidiana del proprio viso, e per gli uomini un’accorciatina alla propria barba sarebbe un’abitudine consigliabile. Tutto sommato però, è difficile immaginare un mondo senza uomini con la barba e, giusto per ricordare l’effetto che fa sulle donne, nella Gallery una carrellata di uomini famosi che la portano, incolta, lunga, appena accennata: sarebbero lo stesso così fascinosi senza?


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters