Rita Caridi

5 consigli sulle migliori lampade da interno

5 consigli sulle migliori lampade da interno

Le lampade sono importantissime per completare l’arredamento della nostra casa

Ognuna di esse viene scelta in base alla tipologia di arredamento e design, in relazione alla personalità dell’ambiente in cui si colloca. A tal proposito potrebbe essere necessario scegliere attentamente le lampade, di modo che si adattino bene ad ogni contesto. Ormai ce ne sono davvero di ogni tipologia e ciascuna ha la possibilità di adattarsi non solo all’arrendamento in generale, ma anche alle varie esigenze. Se avete difficoltà a scegliere quella perfetta, vi mostriamo alcune tra le migliori lampade di Davide Groppi. Tra queste troverete sicuramente quella che fa al caso vostro.

 

L’illuminazione svolge un ruolo fondamentale nell’arredamento. La scelta della luce giusta serve a creare l’atmosfera adatta ad ogni stanza e ogni angolo della casa. Per illuminare la casa al meglio è necessario fare delle scelte studiare, che permettano di combinare lo stile di arredo, i colori e gli elementi generali della stanza.

Ma quali sono i consigli di cui tener conto per scegliere una lampada?

Oggi vi proponiamo 5 consigli da seguire per la scelta delle vostre lampade da interno:

  • Illuminazione multi-level

Un sistema di illuminazione a più livelli comporta la presenza di una serie di lampade, ciascuna adattabile alle varie stanze della casa e alle vostre abitudini. Lampade a soffitto, lampade da tavolo, lampade da terra: la scelta è davvero infinita. Ciascuna offre un tipo di illuminazione differente capace di adatarsi ad ogni angolo della casa.

  • Intensità dell’illuminazione

Avete bisogno di una lampada per la lettura o una luce più soffusa per il relax dopo una giornata frenetica? Le lampade possono adattarsi davvero ad ogni vostro desiderio: possono essere pensate per avere una luce diffusa ovunque, potete scegliere allora una lampada che illumini la stanza a 360°; possono adattarsi alle zone di relax, che necessitano di una luce d’atmosfera. Le tipologie di intensità di illuminazione sono davvero le più disparate. Sta a voi scegliere quale preferite.

  • Soluzioni per una piccola stanza

Magari il vostro ambiente dedicato al relax è una che avete deciso di arredare a vostro piacimento? Adatta per godervi i vostri momenti in completa solitudine? Se la stanza in questione piuttosto piccola una lampada da terra o una semplice lampada a soffitto per illuminare l’intero ambiente potrebbero essere la scelta giusta. In ogni caso è necessario che la lampada e l’illuminazione siano complementari a tutto l’ambiente e si adattino alle attività da svolgere al suo interno.

  • L’area di lavoro in ufficio

Per i vostri spazi di lavoro potrete optare per la scelta di una lampada da tavolo più sinuosa e leggera, in modo che si adatti facilmente al vostro tavolo o scrivania. Magari è necessario che sia anche regolabile e vi permetta di direzionare la luce dove ne avete più bisogno. Sono molte le lampade che permettono di essere girate o inclinate a piacimento e nelle aree di lavoro è fondamentale averne una.

  • Creare un’atmosfera accogliente

Se in camera da letto o in soggiorno preferite farvi avvolgere da un’atmosfera accogliente e confortevole, la scelta indicata è quella di una lampada dalla luce calda. Esistono lampade, per esempio, che sono state pensate per eliminare il vincolo del cavo elettrico. Queste lampade possono essere posizionate in qualsiasi angolo della stanza e vi permetteranno di godere di una splendida luce diffusa, perfetta per gli ambienti di relax che necessitano di luce d’atmosfera.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters