Rita Caridi

Visita a Milano per lavoro? Cosa fare

Visita a Milano per lavoro? Cosa fare

A Milano per lavoro: accade un po’ a tutti. Da tempo Milano è diventata la metropoli del business nazionale ed europeo, che sia un colloquio, un meeting, uno workshop diverse volte all’anno a Milano ci si deve pur andare

Capita sempre più spesso, in particolar modo ai professionisti di diversi settori di dover organizzare meeting di lavoro tra colleghi in una sala riunioni e la scelta cade sempre più spesso nelle soluzioni offerte dai tantissimi Day Break Hotels.

Dopo aver organizzato e fatto la riunione di lavoro nella metropoli meneghina si può fare tanto altro. Idee?

Milano: cosa fare oltre la riunione di lavoro

  1. Duomo: con le sue incantevoli guglie gotiche  è il simbolo di Milano e d’Italia, per chi ha tempo a disposizione salire sulla  terrazza del Duomo è una esperienza diversa ed affascinante . Nel quartiere si possono ammirare negozi e show room dei migliori brand nazionali e no, qui fare shopping è paradisiaco.
  2. Galleria Vittorio Emanuele II: è il top per chi ama fare shopping in un contesto unico nel suo genere. Qui espongono i migliori brand del mondo
  3. Museo del Novecento: per chi ama fare una tappa relax tra arte e cultura questo museo è fondamentale, situato in Palazzo dell’Arengario  ha una ricca esposizione di opere di Boccioni, Marinetti, Balla,Picasso, Klee, Kandinskij, DeChirico, Modigliani, Fontana e Giuseppe Pellizza da Volpedo.
  4. Navigli: la zona più glamour e chic di Milano, quella tutta da bere! I Navigli sono diventati un luogo ambito per un break o per un aperitivo. Un quartiere allegro, colorato, ricco di locali di tendenza. Uno stop da queste parti è particolarmente accattivante.
  5. Pinacoteca di Brera: è nata nel 1776 ed oggi è una delle pinacoteche più note al mondo qui si possono ammirare delle collezioni importanti come la  Cena in Emmaus di Caravaggio o il  Cristo Morto di Mantegna,  ma anche la  Pala Brera di Piero della Francesca e lo Sposalizio della Vergine di Raffaello ed il bellissimo Bacio di Hayez. Non si possono dimenticare poi le  opere di Braque, Modigliani, Picasso, Morandi, De Chirico e molti altri.

Cena dopo riunione di lavoro ecco cosa scegliere

Dopo una riunione di lavoro, un giro nella metropoli meneghina è arrivato il momento della cena. A Milano si possono assaggiare piatti di ogni parte del Pianeta, chiaramente però è bene assaporare qualcosa di tipico per scoprire il gusto del cibo locale.

Qualche idea?

Ecco i nostri consigli.

  • Busecca: un primo piatto unico nel suo genere. Di origine contadina la Busecca è una pietanza calda preparata con trippa e fagioli, molto saporita, è un piatto che solo qui all’ombra della Madonnina si può assaggiare.
  • Insalata di nervetti: perfetto come antipasto si tratta di una delizia locale. I nervetti  sono le cartilagini dello stinco di bovino, qui a Milano vengono lavorati in modo particolare ed insaporiti tanto da farli diventare una deliziosa insalata.
  • Risotto alla milanese: immancabile! Un primo eccezionale che solo qui viene cucinato nella sua ricetta originale. Un piatto semplice con ingredienti base come il  burro e lo Zafferano.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters