Ilaria Calabrò

Come scegliere il make up a seconda del colore dei capelli

Come scegliere il make up a seconda del colore dei capelli

Qualche consiglio utile per scegliere il make-up a seconda del colore dei capelli

Scegliere il make-up a seconda del colore dei capelli è sempre una buona idea. Il trucco che indossate infatti non deve mutare solo in funzione della forma del volto, del taglio degli occhi o dell’outfit indossato

Provate invece a tenere in considerazione tutti questi parametri e poi ad intonare il make-up anche alla vostra chioma: il risultato vi sorprenderà. Perché diciamo ciò? Beh, il vostro viso è un po’ come la tela di un pittore: il risultato sarà armonico se saprete giocare sugli equilibri di forma e colore.

Ecco allora qualche consiglio utile in proposito (ringraziamo il sito di make-up e trucco di Douglas per l’aiuto e l’ispirazione).

Il trucco per la donna con i capelli castani

Avete una bella capigliatura castana che vi incornicia il viso? Bene, evidentemente i toni scuri caratterizzano il vostro volto. Statisticamente è infatti molto probabile che anche gli occhi abbiano un bel colore nocciola e che la vostra carnagione, se non proprio ambrata, non sia nemmeno chiara. Puntate allora sui colori brillanti ed otterrete un piacevole effetto di chiarore. Mettete ben in risalto i vostri occhi e le gote utilizzando delle cromie calde da sfumare magari con qualche tinta un po’ più scura.

Se la vostra pelle, in barba ai dati statistici, più che all’ambrato tende al pallido utilizzate invece delle tinte rosate oppure il color pesca. Se invece siete scure come da previsione orientatevi sul caramello o sul miele oppure ancora sul dorato.

Con i capelli castani, in ogni caso, non dovrete mai utilizzare dei colori che si avvicinino ai toni dell’argento o, forse ancora peggio, alla malva. Il vostro viso infatti avrebbe un indecifrabile aspetto artificioso, soprattutto se guardato nella pienezza della luce solare.

Le più coraggiose tra voi dovrebbero abbinare ai colori che vi abbiamo appena indicato un buon eyeliner o, se preferite, un po’ di matita scura e riprodurre un intrigante effetto smokey eyes. State attente però: mai esagerare e sempre sfumare.

Il vostro fard poi dovrà essere scelto tra i prodotti nelle nuances dell’arancione mentre il rossetto sarà sempre di un bel rosso corallo. Se i vostri capelli più che castani sono neri potete anche osare un po’ di più e magari optare per un rossetto insolito: dall’arancione al viola, dal verde al blu, tutto potrebbe andare bene. Attenzione però a non caricare eccessivamente il trucco: puntate sugli occhi o sulle labbra senza evidenziare mai entrambe le zone del viso.

Il trucco per la donna con i capelli biondi

I vostri capelli sono di un bel biondo platino? Allora molto probabilmente la vostra carnagione è chiara, quasi diafana. Per questo motivo sarebbe bene puntare su un make-up che in qualche modo la ravvivi e la riscaldi. Sì quindi alle tinte ambrate, al sabbia o ancora al beige, al color crema ed al rosa soprattutto per quanto riguarda gli ombretti. Se siete alla ricerca di un look un po’ meno delicato invece buttatevi sui colori proibiti alle more: lilla o malva faranno al caso vostro.

Se siete sì delle bionde, ma i vostri capelli tendono più alla sfumatura cenere allora siete fortunate: potete concedervi qualche gamma cromatica in più. Sul vostro incarnato staranno benissimo i toni dell’avorio nonché del verde e del blu, soprattutto se i vostri occhi sono chiari.

Una bella bionda impreziosita da colpi di sole invece richiede un viso ben truccato, in particolar modo in corrispondenza della zona occhi. Scegliete allora degli ombretti dorati o anche un bel color champagne, lasciate le guance al naturale oppure orientatevi per questa parte del volto su un delicato nude look e quindi mettete appena in risalto le labbra utilizzando un rossetto color ciliegia. Ed a proposito di rossetto: sappiate che le bionde possono permettersi di usare tutte le gamme cromatiche comprese tra il rosso ed il color carne, basta solo accoppiare correttamente il cosmetico al resto del make-up.

Il trucco per la donna con i capelli rossi

I capelli rossi caratterizzano il volto più di quanto non facciano le chiome bionde o more. Questo non soltanto per l’aggressività e la vivacità che in qualche modo contraddistingue il rosso, ma anche perché statisticamente il vostro colore di capelli è molto più raro. Insomma: di voi ci si ricorda, soprattutto se il vostro make-up è ben curato.

Meglio scegliere allora un trucco leggero. Non utilizzate poi le gradazioni del marrone né tanto meno le tinte scure: porreste in risalto un colorito spesso molto pallido. Cercate invece di adoperare dei toni dorati o, se preferite, il rosa ed il lavanda, l’azzurro oppure ancora il grigio. Se il vostro è un rosso scuro invece orientatevi sul prugna, il miele ed il verde smeraldo.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters