Gioielli personalizzati per idee regalo

Gioielli personalizzabili? Sono sicuramente i più originali e apprezzati! Scopri la collezione sul sito!

I regali più apprezzati sono quelli che in genere catturano il cuore o perché sono realizzati personalmente dal donatore anche se apparentemente semplici o poco costosi oppure i doni che recano un segno, una personalizzazione della persona a cui sono destinati: ecco dunque che sia un disegno realizzato a mano quanto i gioielli personalizzabili sono due soluzioni opposte in termini monetari, ma dal grande impatto emotivo perché in entrambe le soluzioni la persona che dona ha dedicato del tempo per realizzare o far realizzare qualcosa di significativo per il destinatario del dono. I doni più preziosi sono quelli personalizzati, dunque.

Quali sono i gioielli che si possono personalizzare

Qualsiasi gioiello è potenzialmente idoneo ad essere personalizzato, bracciali, girocolli, ciondoli d’oro personalizzati, spille, fermagli, fermacravatte, orologi, anelli.

Generalmente le creazioni più bizzarre, ma anche più personali sono realizzate sui bracciali perché permettono più libertà di composizione scegliendo e combinando tanti elementi a scelta e tutti con un significato speciale da attribuire. I gioielli personalizzabili non sono sempre richiesti come regalo per altre persone, ma sempre più spesso è diventata una tendenza quella di personalizzare un bracciale o un anello o un ciondolo per sé stessi, con i simboli o le icone che maggiormente rappresentano o descrivono la propria personalità, simboli preferiti che ci legano a ricordi o personaggi famosi a cui ci si sente emozionalmente legati. I gioielli personalizzati diventano quasi come dei tatuaggi, ma non perenni perché nel tempo si possono modificare con aggiunte di ciondoli o rimozioni.

Rue des Milles ha fatto della “personalizzazione” dei propri gioielli, quasi una filosofia aziendale, consentendo all’azienda di poter costruire e creare letteralmente sempre nuove storie per i suoi clienti e fornendo la possibilità di avere un oggetto sempre unico e irripetibile: dai romantici ed evergreen cuori e stelle, fino a ciondoli e charms colorati e preziosi, ispirati alla natura, agli animali, a paesaggi e ambienti, in cristallo, zirconi, oro o argento, oppure pensati per qualsiasi occasione o evento importante della vita: nascita, matrimonio, laurea, primo lavoro, simboli professionali.

Un gioiello personalizzato è ideale quando lo si può indossare sempre come fosse un segno di riconoscimento unico e in questo caso, materiali come l’acciaio o il cristallo “facilitano” la portabilità rispetto a lavorazioni importanti in oro, argento, oro rosa. L’acciaio conferisce ai bijoux un look originale e sofisticato allo stesso tempo e un’incorruttibilità nel tempo.

Personalizzazione significa anche “realizzazione su misura” di un gioiello con incisioni e scritte che ne sigillano la memoria.

Idee da cui partire per personalizzare un gioiello

Ci sono molti modi per personalizzare un gioiello e rendere un regalo unico: le più comuni sono le incisioni, le scritte o le iniziali dei nomi da apporre su un anello, un bracciale, per comporre una collana o un choker. Le personalizzazioni sono ideali sia per gli uomini che per le donne, ma oltre a incidere il nome del figlio o del marito o comporre catenine con le lettere, quali altre possibilità di personalizzazione esistono? La personalizzazione di un gioiello presume che alla base vi sia comunque una profonda conoscenza della persona a cui il dono è destinato oppure di sé stessi.

Un modo originale per personalizzare un gioiello è partire da un oggetto caro: amuleti, simboli, oggetti apparentemente insignificanti come monete straniere, pietre, camei legati a ricordi di famiglia o momenti felici e memorabili sono un ottimo spunto per poter realizzare qualcosa di unico; ed ecco nascere anelli con monete o pietre incastonate, collane d’oro che avvolgono conchiglie recuperate su una spiaggia in vacanza, pietre di famiglia o il gioiello della nonna che ha perso la sua struttura da far incastonare in una nuova spilla. E così via, perché non vi è limite alla fantasia e all’originalità della vita di ciascuno.

Uno spunto di partenza per gioielli personalizzati è anche la forma: a volte ciò che si trova in commercio non soddisfa pienamente la “visione” dell’oggetto che si desidera far realizzare; cuori e stelle sono insufficienti per descrivere un’emozione o un ricordo e quindi occorre pensare e “studiare” una forma significativa. In questi casi, però, si tratta di creazioni su misura anche piuttosto costosi, ma molto dipende dall’occasione in cui si desidera un oggetto unico e irripetibile per sé o per chi si ama.

A volte a suscitare l’idea per un gioiello personalizzato può essere una necessità, una particolare funzione o utilità e quindi un bracciale che funzioni anche da spilla, un ciondolo che all’occorrenza possa diventare un ferma capelli, qualcosa di versatile e trasformista.

Il ricordo è, invece, uno degli spunti più ricorrenti per la ricerca di un bijou personalizzato: una fotografia da riportare su un ciondolo, la scritta autografa del proprio genitore da far incidere su un bracciale, il primo disegno del figlio da riprodurre su una spilla. Come i ricordi anche i giorni e gli eventi speciali sono motivo per far realizzare un gioiello su misura: coroncine per la sposa abbinate alla parure e in stile con il vestito, fermacravatte preziosi con riferimento alla professione.

Infine, un gioiello si può personalizzare partendo da sé stessi con qualcosa che non solo parli di noi, ma rappresenti indiscutibilmente noi stessi … come le impronte digitali da riprodurre e incidere su ciondoli, anelli, orologi, qualsiasi gioiello desideriamo per noi.