Rita Caridi

Un comune italiano lancia un’incredibile novità: per il parcheggio “a pagamento” basta recitare un’ Ave Maria!!

Un comune italiano lancia un’incredibile novità: per il parcheggio “a pagamento” basta recitare un’ Ave Maria!!

I parcheggi a pagamento sono ormai ovunque, ma, non sempre per pagare servono soldi… Don Guido Rottigni, parroco della chiesa di San Lorenzo di Rovetta in Alta Val Seriana, provincia di Bergamo, ha lanciato un’iniziativa davvero particolare: pagare il parcheggio recitando un Ave Maria. “Invece di studiare convenzioni e tariffe – ha spiegato il parroco […]