Valentina Ferrandello

Il Tatoo-merletto, conquista ancora! Impazzano fra le donne merletti e giarrettiere ricamate sulla pelle

/

Decorazioni ed ornamenti raffinati disegnati sulla pelle, fatti di pizzi, merletti, ricami intrecci.  L’arte del tatuaggio si fonde all’alta moda e diventa couture: mix di arte moderna e ricercatezza d’elite

UT8LLeyXa8cXXagOFbXySempre più tatuaggi, sempre più fantasie a base di pizzo e merletti. La moda dei tatuaggi ormai si è spostata dal tribal style al couture style: braccia, gambe, schiena, caviglia si “vestono” di merletti e pizzi pregiati disegnati dall’ago del maestro con assoluta maestria e precisione. La moda tatoo è ormai orinetata a queste nuove fantasie per le donne che vogliono ornarsi il corpo in modo permanente  con “tessuti pregiati”. A dettare la moda del tatuaggio – merletto è stato  Marco Manzo, tatuatore da oltre venti anni, docente in materia di igiene nei Corsi professionali per tatuatori e piercerrichiesti. Quaranta premi internazionali per la categoria del tattoo Ornamentale-Tribale, insomma un vero e proprio “artigiano della pelle umana”. Il tatuaggio-merletto by Marco Manzo è arrivato già l’ hanno scorso: la tendenza ha preso subito piede ed è diventata oggi una vera e propria mania fra le donne.  Il  tatuaggio merletto è uno dei più difficili da realizzare, per questo solo abili maestri dell’arte del tatoo possono mettere le mani sulla pelle ed adornarla di pizzo.  Lo stesso Marco Manzo ha confermato la difficoltà del lavoro: per una schiena interamente disegnata di merletto sono necessarie ben 35 ore di lavoro, per una gamba intera ben 30 ore. In realtà, sono molto rari i casi di richieste da parte di clienti che vogliono tatuarsi direttamente l’intera parte del corpo. Spesso infatti, si opta per qualcosa di piccolo e sofisticato, come le forme a braccialetto di pizzo da realizzare intorno al polso. O l’effetto cavigliera, ma in cima alla lista anche giarrettiere sexy. Marco Manzo ha presentato proprio il primo febbraio 2015 la sua collezione di merletti tatuati, mostra tenutasi al Museo Maxxi a Roma.

Il Tattoo diventa un elemento di seduzione femminile come una sorta di indumento permanente ricercato, come se si indossasse un body di lingerie, una giarrettiera di merletto e reti di pizzo effetto slip. Quella della moda tatoo pizzo è sicuramente un’importante evoluzione che unisce l’arte del tatuaggio ad ambienti che fino a qualche tempo fa viaggiavano su binari paralleli: la moda e l’arte.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters