F.F.

Non vuole pagare il mantenimento alla moglie, getta 500.000 dollari nella spazzatura

Non vuole pagare il mantenimento alla moglie, getta 500.000 dollari nella spazzatura

pile-di-lingottiIn Colorado (USA) un uomo, a seguito di divorzio, ha preferito buttare nella spazzatura 500.000 dollari piuttosto che pagare l’assegno di mantenimento alla ormai ex moglie.

Earl Ray Jones, 52 anni, non ha mandato giù la richiesta di divorzio da parte della moglie, sua compagna da 25 anni. Così, nella furia, ha deciso di buttare via la parte più consistente del suo patrimonio, ovvero 500.000 dollari in lingotti d’oro.

Secondo il Colorado Springs Gazette, qualche mese fa il tribunale aveva stabilito che Jones avrebbe dovuto corrispondere 3.000 dollari al mese alla donna. L’uomo ha convertito tutti i suoi averi in lingotti e se n’è sbarazzato, dichiarando poi di non avere i mezzi per corrispondere il mantenimento.

L’avvocato dell’uomo ha dichiarato: “Anche se tutto è lecito in amore e guerra, il comportamento irregolare del mio cliente è davvero al limite. Diciamo che quando le persone stanno divorziando, entrano in uno stato di temporanea infermità mentale che può andare su una scala da 1 a 10. E quella del mio cliente è un 10.”

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters