Rita Caridi

Tinder: l’app per rimorchiare e fare sesso

Tinder: l’app per rimorchiare e fare sesso

TinderE’ l’app del momento. Si chiama Tinder e serve per rimorchiare. Dopo il servizio di Cisco nel nuovo programma XLove di Italia1 ha avuto un boom pazzesco. Tinder funziona così: grazie alle impostazioni di localizzazione dei nostri smartphone Tinder attiva un radar di ricerca e trova tutti gli utenti iscritti a tinder che si trovano nei paraggi. Per iniziare a cercare persone con le quali flirtare bisogna prima di tutto registrarsi, creando un account con foto, interessi e informazioni. Successivamente possiamo iniziare a fare le nostre ricerche e quando troviamo la persona che ci interessa dobbiamo cliccare sul cuoricino verde situato sotto la foto. Solo se e quando la persona che ci piace mette un cuoricino alla nostra foto allora scatta il “match” e siamo finalmente abilitati a chattare, flirtare e incontrarsi. Dal servizio di Cisco si evince che l’obiettivo della maggior parte degli iscritti è il sesso. Una app perfetta per chi vuole tradire, per chi vuole vivere avventure nuove, e anche per chi vuole “lavorare”. A volte è anche possibile incontrare l’amore vero, ma bisogna fare veramente attenzione.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters