Caterina Marino

Guida alla scelta dell’università, ecco quali sono le facoltà con il più basso tasso occupazionale

Guida alla scelta dell’università, ecco quali sono le facoltà con il più basso tasso occupazionale

Almalaurea, ha da pochi giorni pubblicato la classifica delle facoltà con maggior numero di disoccupati, le materie umanistiche risultano inutili

PA

PA

Oggigiorno la laurea non è un punto d’arrivo ma soltanto un punto di partenza per immettersi nel mondo del lavoro. Le statistiche stilate da Almalaurea, da pochi giorni pubblicate, oltre ad una constatazione di carattere scientifico,  hanno la finalità di aiutare i giovanissimi che ancora si devono iscrivere ad operare una scelta ponderata. I numeri parlano chiaro, le facoltà che ad un anno dalla laurea hanno il maggior numero di disoccupati sono le discipline umanistiche. In testa c’è Giurisprudenza, il numero di disoccupati ammonta al 24%, seguita da Psicologia con 18%, Lettere 15%, all’ultimo posto c’è Sociologia con l’11% di disoccupati. Tra 11 facoltà soltanto una ha carattere scientifico, è Agraria che si trova al decimo posto. Ingegneria, Medicina e Chirurgia, Scienze Statistiche, Farmacia e Biotecnologie, sono tra le facoltà che non sformano disoccupati, quindi il mercato del lavoro richiede questo tipo di figure. Almalaurea specifica che, queste statistiche non vanno seguite obbligatoriamente,  poichè esistono infinite variabili che potrebbero vedere un neolaureato in Giurisprudenza occupato prima di un medico. Insomma ragazzi, sempre cercando di rispettare le vostre inclinazioni, valutate bene, se non avete delle motivazioni tanto forti o ancora non avete operato una scelta, cercate di trovare il giusto compromesso per rispondere alle richieste del mercato del lavoro, formatevi in modo da essere competitivi e creativi in modo da superare il fantasma della crisi.

in foto: Fonte: http://opinioni-master.it/

in foto: Fonte: http://opinioni-master.it/

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters