Rita Caridi

L’ansia rende più intelligenti

L’ansia rende più intelligenti

Ansie, preoccupazioni e pensieri sono fattori che quasi sempre portano ad uno stress eccessivo, ma non solo…

come-combattere-lansia-con-i-rimedi-naturali_d1b86c0eaa371d4343bbb0ce53258a57Essere ansiosi e stressati, oltre a portare diversi disturbi (come difficoltà a dormire, difficoltà di concentrazione ecc), secondo un recente studio, fa bene al cervello. Strano ma vero! Lo studio è stato condotto da Alexander Penney della Lakehead University in Ontario, secondo il quale chi è ansioso sviluppa una più elevata intelligenza verbale e riesce a ricordare meglio il passato. Penney ha condotto lo studio su 126 studenti non ancora laureati, scoprendo una relazione tra ansia e intelligenza verbale. “È possibile che gli individui più intelligenti verbalmente sono in grado di prendere in considerazione eventi passati e futuri in maggior dettaglio, il che porta a un grado di preoccupazione e riflessione più intensa. Gli individui con maggiore intelligenza non-verbale sono più esposti e più forti alla trasformazione dei segnali non verbali delle persone con le quali interagiscono, questo porta ad una diminuzione della necessità di rielaborare i passati incontri sociali” ha spiegato Penney.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters