Rita Caridi

Una vacanza a Marsa Alam: un vero paradiso in terra

Una vacanza a Marsa Alam: un vero paradiso in terra

Tra le mete in assoluto più gettonate per le vacanze, Marsa Alam, un tempo un piccolo villaggio di pescatori, oggi una delle località turistiche che si affacciano sul Mar Rosso più prestigiose

Una vacanza a Marsa Alam offre la possibilità di trascorrere le proprie giornate su ampie spiagge di sabbia dorata, riparandosi sotto i tipici ombrelloni di paglia oppure riposando sotto ai raggi cocenti del sole e assumendo un colorito che al tuo ritorno farà morire d’invidia tutti i tuoi amici e conoscenti.

Fare un tuffo nelle cristalline acque di Marsa Alam non è solo rilassante, rinfrescante e piacevole. È anche un modo per andare alla scoperta dei pesci multicolore che in queste acque vivono. Chi ama fare snorkeling, può indossare maschera e boccaglio e fare una bella nuotata vicino alla riva, con i pesci che corrono all’impazzata da una parte all’altra e che offrono un’esperienza suggestiva e ricca di emozioni.

Chi preferisce andare alla scoperta delle bellezze della barriera corallina, può invece scegliere di fare delle vere e proprie immersioni con le bombole ad ossigeno. Non devi credere che si tratti di un’esperienza ideale solo per le persone che già sanno immergersi. Sono infatti numerose anche le scuole di immersioni presenti a Marsa Alam, che offrono anche ai principianti la possibilità di vivere questa incredibile esperienza. Con le immersioni non avrai la possibilità solo di scoprire pesci multicolore, ma potrai avvistare anche dugongo, delfini, tartarughe marine.

Non solo mare, Marsa Alam sorge proprio a ridosso del deserto del Sahara con le sue incantevoli dune. Sali su un cammello e lasciati andare al suo rilassante ondeggiare. Avrai la possibilità di passeggiare sulle dune del deserto accompagnato da una guida locale e potrai scoprire panorami unici al mondo. Il lento e rilassante ondeggiare del cammello non fa per te? Sei alla ricerca di un’esperienza un po’ più attiva? Benissimo, non ti resta che salire su un quad. Potrai viaggiare a grande velocità sulle dune e vivere un’avventura ricca di adrenalina. Alcune escursioni nel deserto si concludono con una visita ad un vero villaggio beduino.

Ricorda di provare i sapori della cucina locale. Tra i piatti che devi assolutamente assaggiare, il Kushari. Riso, lenticchie nere, pasta, cipolle fritte e pomodoro, sono questi gli ingredienti principali di una tra le più prelibate specialità della zona. Lasciati consigliare dalla gente del posto o dalla tua guida. Sapranno indicarti quali sono gli altri i piatti interessanti che meritano di essere assaggiati.

Ma qual è il periodo migliore per visitare Marsa Alam? Questa è una meta incantevole in ogni periodo dell’anno, dato che le temperature sono elevate anche in inverno e le piogge sono sempre scarse. Attenzione però all’abbigliamento che metterai in valigia. Certo, a Marsa Alam è sufficiente avere un costume da bagno e qualche abito estivo leggero, ma è importante ricordare che nelle zone desertiche c’è sempre un escursione termica importante tra il giorno e la notte. Meglio quindi mettere in valigia anche qualcosa di un po’ più pesante da poter indossare la sera, magari un maglioncino di cotone oppure una giacca.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters