Laura Zavettieri

Eyeliner occhi: 10 consigli per un look invidiabile

Come una semplice linea di eyeliner può rendere uno sguardo profondo e ammaliante, scopriamo insieme come applicarlo e quale eyeliner occhi scegliere

L’eyeliner rappresenta da sempre un punto fermo nella routine di bellezza di tutte le donne che desiderano valorizzare con eleganza il proprio sguardo. L’eyeliner, infatti, è un prodotto che in modo semplice ma estremamente efficace riesce a focalizzare l’attenzione sugli occhi valorizzandone il taglio, rendendo le ciglia più lunghe e il colore degli occhi più vibrante.

L’applicazione dell’eyeliner, per essere perfetta, richiede pratica; purtroppo, non tutte hanno la necessaria abilità o le mani “ferme” di un maestro calligrafo.

La verità è che, con l’ausilio del giusto prodotto e alcuni semplici accorgimenti, l’applicazione dell’eyeliner può diventare un vero e proprio gioco da ragazzi.

Quale eyeliner scegliere?

Iniziamo col dire che esistono tre tipi base di eyeliner : quello a matita, quello in gel e quello liquido.

Che si prediliga la matita, il gel o il liquido, è fondamentale sapere che ognuno di questi eyeliner richiede una particolare attenzione durante l’applicazione per ottenere un risultato ottimale.

L’eyeliner sotto forma di matita dura è il tipo più comune e più semplice da utilizzare a livello quotidiano; uno dei più grandi errori che le persone commettono è quello di non temperare regolarmente queste matite. Oltre a mantenerle pulite e prive di batteri, l’affilatura delle matite per occhi consente la realizzazione di un tratto più netto e preciso direttamente all’attaccatura delle ciglia superiori.

L’eyeliner in gel, d’altra parte, è un prodotto altrettanto valido che solitamente viene applicato con un pennello. Si tratta di uno strumento forse un po’ meno adatto alle neofite di questa tecnica di trucco, in quanto è necessario sapere quanto gel applicare per ottenere un risultato davvero professionale.

I gel hanno una consistenza incredibilmente cremosa, quindi possono scivolare sulla palpebra senza creare sbavature o imprecisioni come avviene con le matite. Uno svantaggio è che a differenza delle matite, i gel sono possono seccarsi piuttosto velocemente.

Gli eyeliner liquidi sono solitamente i preferiti dai truccatori professionali, per via della loro resa sullo sguardo.

Una volta padroneggiata la delicatezza necessaria per una corretta applicazione, infatti, gli eyeliner liquidi non hanno eguali.

Eyeliner : quale colore scegliere?

Sebbene l’eyeliner per eccellenza sia di colore nero, è anche vero che in commercio sono disponibili vari tipi di colorazione studiate appositamente per creare look sempre diversi.

Il marrone e il grigio chiaro, ad esempio, sono ottimi colori per sperimentare nuove tecniche di applicazione in quanto risultano meno netti del classico eyeliner nero.

E’ anche possibile scegliere il colore di un eyeliner in base alla tonalità dei propri occhi; gli occhi azzurri, ad esempio, saranno esaltati da eyeliner nella famiglia dei marroni caldi, del bronzo o del rame, mentre gli occhi verdi risplenderanno in modo davvero eccezionale grazie ad eyeliner viola e malva.

10 consigli per applicare l’eyeliner

  1. Utilizzare sempre una buona base (primer) per occhi
  2. Nel caso di un look particolarmente formale, è utile applicare un leggero strato di ombretto color pesca per far risaltare l’eyeliner
  3. Nel caso di occhi particolarmente piccoli, è utile non esagerare con lo spessore della riga per evitare un’eccessiva pesantezza sulla palpebra
  4. Nel caso di occhi molto chiari, è utile affidarsi ad un eyeliner dai toni bronzo o marrone caldo
  5. Per creare un effetto “drama queen” di sicuro impatto, applicare delle ciglia finte dopo aver passato l’eyeliner
  6. Scegliere sempre un eyeliner che non contenga sostanze irritanti per gli occhi
  7.  I portatori di lenti a contatto dovrebbero utilizzare solo eyeliner realizzati con materie naturali
  8. Per le over 50, è meglio utilizzare una matita a punta fine per creare una riga sottile che non appesantisca l’occhio
  9. Per chi desidera osare, è possibile applicare un eyeliner in tinta fluo con glitter
  10. Per evitare l’effetto “sbavatura”, utilizzare sempre un fissante per il trucco

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...

PARTNER MeteoWeb | CalcioWeb | Mitindo | SportFair | eSporters